Claudio Di Biagio, “Le storie sono importanti per come vengono raccontate”

Video-intervista all'ex youtuber ed autore del libro "Si stava meglio", un'indagine sul tema della memoria attraverso il prezioso confronto tra generazioni
Claudio Di Biagio,

MILANO – “Le storie sono importanti per come vengono raccontate, non per come siano esistite veramente. Ciò trasforma un ricordo in un’emozione”. E’ questa la teoria di Claudio Di Biagio, autore del libro “Si stava meglio“, un’indagine sul tema della memoria attraverso il prezioso confronto tra generazioni. Webtalent, regista, influencer, conduttore radiofonico, autore e sceneggiatore, in questa video-intervista Claudio sottolinea l’importanza di imparare ad usare internet, “un pericolo quando non lo si utilizza in maniera consapevole”, ed il bisogno di ascoltare il ricordo altrui collegandolo ad un’emozione, in quanto “solo così siamo sicuri di formarci come esseri umani per il futuro”.

 

© Riproduzione Riservata