Calendar Girl, arriva dall’America la saga che si preannuncia essere il caso editoriale dell’estate

Il prossimo 14 giugno arriva in Italia il primo dei 4 romanzi che compongono la saga di "Calendar Girl" dell'autrice americana Audrey Carlan che in America ha raggiunto un successo straordinario

MILANO – Il 14 giugno arriverà in tutte le librerie italiane un romanzo che ha venduto 3 milioni di copie in pochissimi mesi. Stiamo parlando della saga “Calendar Girl” dell’autrice americana Audrey Carlan, edita da Mondadori. Dell’autrice si sa poco, vive con il marito e due figli nella California Valley, ma il suo libro ha una storia editoriale davvero particolare.

.

UNA STORIA IN 4 ROMANZI – “Calendar Girl”, pubblicato da una piccola casa editrice indipendente, ha venduto in America quasi 3 milioni di copie. Ma di cosa parla e a cosa è dovuto il suo successo? Ce lo ha spiegato la rappresentante narrativa estera di Mondadori, Marta Treves. Presentato come un romantico sexy e travolgente, Calendar Girl parla forse “del sogno che ogni donna vorrebbe vivere”, ovvero quello di frequentare alcuni tra gli uomini più belli e ricchi del pianeta. Lei, Mia, è una bellissima donna che, avendo bisogno di soldi per curare suo padre, decide di recitare il ruolo della fidanzata di uomini di successo. 12 mesi, 12 città e 12 uomini, disponibili a pagare 100 mila euro per un mese di fidanzamento, in cui il sesso non è obbligatorio. Mia vive un favola, tra innamoramenti e avventure, ma la domanda alle tante fan è: “Voi lo fareste ?”. E’ importante inoltre chiarire che in America il termine “escort” indica un’accompagnatrice, mentre in Italia lo stesso termine indica una vera e propria professione, ma Mondadori si dice pronta ad eventuali critiche.

.

UN CASO EDITORIALE – “Un libro che ha fatto notizia, ancor prima che per la sua trama, per aver messo in scacco i grandi editori americani”. Perché? L’autrice Audrey Carlan ha deciso di non vendere i diritti della sua opera alle grandi case editrici americane, ma di iniziare dal “basso” con la Waterhouse Press. Una mossa importante che ha dimostrato come un’autrice con una storia forte e amata, possa guidare le danze nel variegato mondo del mercato editoriale. Audrey si è dimostrata anche furba, prima negoziando direttamente con la Abc che realizzerà una serie tv tratta dall’opera (realizzata dagli stessi produttori di Gossip Girl), poi decidendo di vendere i diritti del suo libro a 27 importanti case editrici estere. Per questo motivo il prossimo 14 giugno il libro arriverà in Italia. Mondadori ha deciso di raggruppare gli iniziali 12 romanzi, in 4 composto da 3 titoli (o se preferite 3 mesi) ciascuno. A partire dal 7 giugno, invece, ogni mese, per un totale di 12, uscirà un nuovo capitolo della storia in ebook. Il viaggio avventuroso lungo un anno arriva da noi con copertine del tutto nuove ed originali a quelle realizzate negli Usa e nel resto del mondo. Mia troverà l’amore lungo il suo viaggio? La sua storia conquisterà gli europei come fatto con gli americani? Non resta che attendere e #TrustTheJourney (Fidati del viaggio), l’hashtag ufficiale che verrà utilizzato per il lancio del libro.

.

© Riproduzione Riservata