Bologna Children's Book

A Bologna la 55esima edizione della Fiera dell’editoria per bambini

Si terrà a Bologna la Fiera dell'Editoria per bambini, l'evento di riferimento per chi lavora nel campo dell'editoria e dei contenuti dedicati a bambini e ragazzi
A Bologna la 55esima edizione della Fiera dell'editoria per bambini

MILANO – Si terrà a Bologna dal 26 al 29 Marzo, la Fiera dell’Editoria per bambini. Da oltre cinquant’ anni l’evento di riferimento per chi lavora nel campo dell’editoria e dei contenuti dedicati a bambini e ragazzi. Il paese ospite di quest’anno sarà la Cina, la quale porterà nuove mostre ed eventi che andranno ad aggiungersi al già ricchissimo programma, con 300 addetti di 90 case editrici.

Bologna Children’s Book

La fiera, punto d’incontro per un pubblico variegato ed internazionale, rappresenta l’evento più importante a livello mondiale per lo scambio dei diritti editoriali, con un nuovo nucleo dedicato al licensing e ai contenuti multimediali per bambini e ragazzi. La BCBF è un punto di riferimento per editori, autori, illustratori, agenti letterari, distributori, insegnanti, traduttori e per tutte le altre figure che operano nel mondo dell’editoria e dei contenuti per l’infanzia. In quest’edizione all’ingresso della fiera ci sarà una mostra di illustratori cinesi e ad accogliere i visitatori sarà la Mostra degli Illustratori, nata dalla selezione di 385 lavori dai 15 mila presentati.

Le storie in arrivo dalla Cina

Con la Cina come ospite d’onore di questa 55esima edizione, le attività previste saranno incentrate sul tema del “Sogno”. Immagini di bambini e panda assorti in una lettura condivisa, sono il simbolo del futuro e del sogno straordinario resi possibili dalla lettura. Nel grande stand della Cina  saranno presentati circa 3.000 titoli, tra libri di narrativa, albi illustrati,  fumetti, libri dedicati alla lettura dei genitori ai propri figli, manuali per imparare la lingua cinese e libri di divulgazione scientifica. Lo stand si articolerà in tre aree, una dedicata ai libri, una alle mostre e una alle attività. un’opportunità per far conoscere ai visitatori il passato e il presente dell’editoria cinese e di ascoltare la voce dei suoi editori.

I premi

Degni di attenzione sono anche i diversi profili dei premi previsti per questa edizione. Il BolognaRagazzi Award, premia il progetto grafico-editoriale, con 1.417 candidaturepresentate. Il Bop è il riconoscimento annuale per sei editori, uno per ogni area del mondo. Nel corso della fiera verrà assegnato il Premio strega Ragazze e Ragazzi, terza edizione promossa dalla Fondazione Bellonci. Una giuria di scolari tra 6 e 15 anni di 83 scuole italiane è in questi giorni al lavoro per scegliere i vincitori tra i dieci titoli sia di autori italiani che stranieri.

Per scoprirne di più visitare il sito www.bookfair.bolognafiere.it

Photocredit: NEGRESCOLOR

 

 

© Riproduzione Riservata
Commenti