Nuova uscita

Arriva oggi in libreria “Kobane Calling”, il nuovo libro di Zerocalcare

Bao Publishing porta in libreria l’atteso nuovo libro di Zerocalcare: Kobane Calling
Arriva oggi in libreria "Kobane Calling", la nuova storia firmata da Zerocalcare

MILANO  – Esce oggi in tutte le librerie italiane il nuovo libro del fumettista italiano Zerocalcare, “Kobane calling“. Un’uscita molto attesa che racconta il Rojava, la regione più calda del pianeta in cui i curdi stanno cercando di trasformare in un’utopia democratica, che nessun telegiornale menziona mai per nome. Scopriamo insieme quello che, a metà tra il diario di viaggio e il graphic journalism, è stato definito il libro più ambizioso realizzato dal famoso fumettista.

.

KOBANE CALLING – Un libro diverso dagli altri realizzati da Michele Rech, in arte Zerocalcare. Kobane Calling è il racconto di tre viaggi nel corso di un anno tra Turchia, Iraq e Siria, per documentare la vita della resistenza curda in una delle zone calde meno spiegate e trattate dai media.  Zerocalcare realizza un lungo racconto, a tratti intimo, a tratti corale, nel quale l’esistenza degli abitanti del Rojava (una regione il cui nome non si sente mai ai telegiornali) emerge come un baluardo di estrema speranza per tutta l’umanità.

.

UN LIBRO DIVERSO DAGLI ALTRI –  Questa volta non racconta vicende personali come in “Dimentica il mio nome”. In questo caso, Zero getta luce su una realtà di cui si parla molto, ma che in pochi conoscono davvero. Michele ha intrapreso un viaggio per raggiungere il confine tra Siria, Turchia e Iraq. Con una destinazione: il Rojava, una regione del Kurdistan siriano dove si combatte la guerra contro l’Isis. Detto ciò, deve essere sottolineato come Zerocalcare non abbia la pretesa di raccontare la verità delle complessi rapporti di forza in quell’area, ma vuole dare visibilità a un argomento poco trattato raccontandolo a suo modo, attraverso i fumetti.

 

 

© Riproduzione Riservata
Commenti