Arriva in libreria “La migliore delle vite” di David de Juan Marcos

E’ in libreria per HarperCollins il primo romanzo pubblicato in Italia da parte dello scrittore David de Juan Marcos. Un libro che celebra il fascino della giovinezza
Arriva in libreria “La migliore delle vite” di David de Juan Marcos

MILANO – Un inno alla vita, celebrata attraverso la storia di tre ragazzi che cercano di affermarsi e trovare la propria strada, nonostante le tante difficoltà incontrate lungo il percorso. Ma come si affronta la separazione dalla persona amata? Come ci si rapporta alla complessità delle relazioni familiari? È possibile ridurre la distanza tra chi siamo e chi vorremmo essere? Di questo e molto altro parla “La migliore delle vite” (HarperCollins), il primo romanzo pubblicato in Italia dello scrittore spagnolo David de Juan Marcos.

CHI SONO E CHI VOGLIONO ESSERE – È autunno quando Nicolás arriva a Cambridge dalla Spagna, e subito avverte qualcosa di magico e inafferrabile, un legame speciale con una città che è come una tavolozza di vetro e pietra, un arcobaleno velato. Conosce Pierre per caso, una domenica mattina, mentre corre tra alberi artritici avvolti in una nebbia azzurrina. Diventano amici. Ed è proprio Pierre a presentargli Lei, una ragazza danese inquietante e bellissima, circondata da un alone di mistero che ne accresce il fascino e rende quasi impossibile starle lontano. Quello che unisce i tre giovani è un rapporto profondo e superficiale al tempo stesso, fatto di segreti svelati a metà, di speranze condivise e di ferite che tuttavia non tolgono loro l’entusiasmo e la voglia di cambiare il mondo. In un viaggio emozionale ed emozionante tra Cambridge, Roma e Amsterdam, Lei, Nico e Pierre si lasceranno e si ritroveranno, portando alla luce segreti che cambieranno la loro vita e li costringeranno a riflettere su chi sono e chi vogliono essere.

L’AUTORE – Nato nel 1980 a Salamanca, in Spagna, David de Juan Marcos ha esordito nel 2012 con il romanzo “El baile de las lagartijas”, per il quale è stato paragonato a grandi della letteratura come Gabriel García Márquez. Dopo aver insegnato in una scuola superiore, attualmente si dedica alla scrittura a tempo pieno. “La migliore delle vite” è un romanzo affascinante e magnetico, scritto in un linguaggio che sa essere colloquiale e poetico allo stesso tempo. Un emozionante inno alla giovinezza e a un amore delicato e sensuale, capace di esaltare il fascino e l’irrequietezza della gioventù.

© Riproduzione Riservata