Al via questa sera La Milanesiana 2013

Dopo il prologo del 12 giugno, La Milanesiana 2013, dedicata quest'anno al segreto, riapre questa sera e propone fino al 9 luglio un cartellone di 40 appuntamenti. La manifestazione è contraddistinta, ancora una volta, da una multiforme proposta artistica internazionale...

Fino al 9 luglio la manifestazione propone un programma ricchissimo di appuntamenti e ospiti di rilevanza internazionale

MILANO – Dopo il prologo del 12 giugno, La Milanesiana 2013, dedicata quest’anno al segreto, riapre questa sera e propone fino al 9 luglio un cartellone di 40 appuntamenti. La manifestazione è contraddistinta, ancora una volta, da una multiforme proposta artistica internazionale (che spazia tra vari saperi e Paesi), da una straordinaria presenza di autori italiani e da una forte volontà di diffusione sul territorio.

I LUOGHI DELLA MILANESIANA – Accanto agli storici luoghi della città di Milano che da sempre ospitano la Milanesiana, la Sala Buzzati della Fondazione Corriere della Sera, il Teatro Dal Verme e lo Spazio Oberdan, si confermano quelli introdotti con successo la scorsa edizione: l’Auditorium HQ Pirelli e due biblioteche comunali, quella di Parco Sempione e la Biblioteca Valvassori Peroni. Quest’anno la rosa sboccerà anche negli spazi inediti di Palazzo Reale e del Teatro Out Off.

LA MILANESIANA A TORINO – La Milanesiana tornerà inoltre a Torino, questa volta nel cortile della Farmacia del Museo Regionale di Scienze Naturali, con una serata speciale il 25 giugno, e al Circolo dei Lettori con una mostra dedicata all’opera multiforme di Tonino Guerra (con disegni, acquerelli, oggetti).

OSPITI INTERNAZIONALI PLURIPREMIATI – A dar vita a La Milanesiana 2013 oltre 160 ospiti internazionali in rappresentanza di 18 Paesi. In scena, artisti pluripremiati, fra cui 3 Premi Nobel per la Letteratura, 1 Premio Pulitzer per la Letteratura, 1 Booker Prize, 5 Premi Strega, 5 Premi Campiello, 3 Premi Principe delle Asturie, 3 Premio Nonino, 1 Premio Goncourt, 2 Premi Médicis, 1 Leone d’oro, 1 Gran premio della giuria Festival di Venezia, 1 premio orizzonti Festival di Venezia, 1 David di Donatello, 1 Medaglia Fields.

IL SEGRETO, IL TEMA DI QUESTA EDIZIONE – Il tema della XIV edizione è Il segreto. "Sulle molteplici implicazioni del ‘segreto’ abbiamo chiesto un contributo a tutti gli artisti ospiti della Milanesiana 2013,” afferma Elisabetta Sgarbi, ideatrice del Festival. “In un momento in cui la parola d’ordine sembra essere ‘trasparenza’, cerchiamo di indagare il suo opposto, il segreto, nei suoi aspetti positivi, irrinunciabili, poetici, e naturalmente, se gli artisti lo vorranno, anche negativi.”

IL PROGRAMMA – In cartellone vi sono proiezioni, concerti, letture, spettacoli teatrali inediti, mostre, oltre, come da tradizione, l’Aperitivo con gli Autori delle ore 12 presso la Sala Buzzati e presso le due biblioteche comunali di Parco Sempione e Valvassori Peroni, a cura della Fondazione Corriere della Sera. Qui gli ospiti delle serate precedenti, affiancati da altri scrittori, giornalisti, scienziati, intellettuali, saranno chiamati a un confronto su temi centrali della vita culturale.

PROMOTORI E ORGANIZZATORI – Il Festival è promosso dalla Provincia di Milano, con il sostegno del Comune di Milano, in collaborazione con la Regione Lombardia e organizzato da I Pomeriggi Musicali/Teatro dal Verme con il contributo di Fondazione Corriere della Sera, Il Gioco del Lotto-Lottomatica, Fondazione Pirelli e Fondazione Cariplo.

 

19 giugno 2013

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione Riservata
Commenti