Al via oggi il concorso letterario ”La mia Svizzera”

Verrà presentato oggi alle 15 nell'Area Book to the Future del Salone del Libro di Torino La mia Svizzera. Si tratta di un concorso social di scrittura che prenderà il via oggi, ideato da Svizzera Turismo insieme a Hoepli, Montblanc e Swiss International Airlines...
In occasione del Salone del Libro di Torino, parte oggi il concorso social di scrittura ideato e promosso da Svizzera Turismo
 
TORINO – Verrà presentato oggi alle 15 nell’Area Book to the Future del Salone del Libro di Torino La mia Svizzera. Si tratta di un concorso social di scrittura che prenderà il via oggi, ideato da Svizzera Turismo insieme a Hoepli, Montblanc Swiss International Airlines. All’intervento prenderanno parte Armando Troncana, Direttore Svizzera Turismo Italia;Matteo U. Hoepli, General Manager di HOEPLI.it e Consigliere d’Amministrazione di HOEPLI Editore Spa; Davide Giansoldati, Managing Director DGLine; Miriam Bertoli, autrice Web Marketing per le PMI (Hoepli) e Web Marketing Manager per le PMI e grandi aziende. 
 
LA MIA SVIZZERA – Lo spunto iniziale  è stato constatare come la Svizzera sia stata una fonte di ispirazione per molti artisti, pensatori e scienziati. Friedrich Nietzsche, Charles Dickens, Georges Simenon, Hugo Pratt, Freddie Mercury, Arturo Toscanini sono solo alcuni dei personaggi illustri che hanno trovato in Svizzera un contesto fertile per le loro opere e per le loro idee. Con “La mia Svizzera – A colpi di scrittura su piattaforma social”, Svizzera Turismo propone ad aspiranti scrittori, appassionati della Confederazione o semplici internauti di lasciarsi ispirare dalla Svizzera e di inserire su www.lamiasvizzera.it i propri pensieri, commenti o impressioni di viaggio. L’obiettivo è raccogliere voti per aggiudicarsi i premi in palio sfruttando le funzioni di condivisione del web. Spazio quindi alla creatività, ma anche alla capacità di coinvolgere e stupire il popolo della rete che, con il suo voto, contribuirà a determinare il vincitore. Facebook e Twitter saranno il canale da utilizzare per promuovere il proprio talento. 
 
IL CONCORSO – Dopo una prima selezione di 30 pensieri in base al numero dei “Votami” ricevuti, si passa a un giudizio qualitativo. Una giuria selezionata – composta dai rappresentanti delle aziende coinvolte e da un esponente della cultura – premierà a settembre i dieci pensieri più significativi valutandone la peculiarità letteraria. Si può postare in prosa o in rima, in lingua italiana o in dialetto. L’unica regola da seguire è la lunghezza del commento che non deve superare i 125 caratteri. Massima libertà anche per i contenuti. I partecipanti possono ispirarsi a un’esperienza vissuta in prima persona in Svizzera o prendere spunto da fotografie, riproduzioni di quadri, scene di film o testi letterari – legati indirettamente al territorio elvetico – che Svizzera Turismo pubblicherà continuativamente su lamiasvizzera.it e sulla sua pagina Facebook. Immagini e immaginazione prenderanno forma sui social media in un continuo rigenerarsi di contenuti. 
 
LE FINALITA’ DEL PROGETTO – Il progetto rivela l’approccio innovativo di Svizzera Turismo e dei suoi partner che hanno unito le loro competenze per creare un concorso 2.0 valorizzando l’eredità culturale di artisti e personaggi del XIX e XX secolo. L’obiettivo è far conoscere ai navigatori aspetti meno conosciuti della Svizzera e di sperimentare i canali social in modo divertente e originale.
 
I PREMI – Ai 10 finalisti verranno assegnati i seguenti premi: 1° classificato,voucher del valore di 4.000 euro, valido per una vacanza in Svizzera. 2° classificato, uno strumento di scrittura Montblanc da collezione (anniversary pen 2006). 3° classificato, due biglietti A/R Milano-Zurigo in Business Class con SWISS. 4° classificato, weekend per due persone al leggendario Kulm-Hotel***** di St. Moritz. 5°-10° classificato,  pacchetto libri editi dalla Hoepli del valore di 100 euro.
 
LE FASI DEL CONCORSO – Dal 17 maggio al 5 agosto: Promozione del concorso attraverso Twitter #lamiasvizzera e i canali Facebook di Svizzera Turismo, Hoepli, Montblanc e SWISS. Inserimento di commenti di massimo 125 caratteri su www.lamiasvizzera.it Condivisione dei commenti tramite Facebook e votazione su www.lamiasvizzera.it La classifica dei 30 pensieri più votati è aggiornata costantemente e consultabile sul sito. Dal 5 agosto, conclusione della votazione online e determinazione dei 30 pensieri più votati. Selezione dei 10 finalisti da parte della giuria di qualità. Dal 7 settembre, proclamazione vincitori e assegnazione dei premi.
 
IL PARTNER PROMOTORE – Svizzera Turismo, ente di diritto pubblico gestito secondo criteri di economia aziendale, cura lʼattività di marketing e vendita per la Svizzera a livello internazionale da oltre 90 anni su mandato federale stimolando la domanda interna ed estera per la Svizzera come meta turistica e congressuale. ST lavora in stretta collaborazione con i partner del turismo in tutto il mondo al fine di offrire una permanenza indimenticabile agli ospiti che, per una ragione o per lʼaltra, si trovano a visitare questa destinazione dai mille volti. ST ha sede a Zurigo ed è presente in 28 Paesi con un totale di 225 dipendenti. In Italia conta due rappresentanze: a Milano e a Roma.
 
17 maggio 2013
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA
 

© Riproduzione Riservata
Commenti