Sei qui: Home » Libri » AAA Editore non a pagamento cerca poeti

AAA Editore non a pagamento cerca poeti

Bella notizia per chi scrive poesie. La casa editrice Les Flâneurs Edizioni cerca due poeti, con due raccolte inedite da pubblicare e  che saranno scelte fra tutte quelle pervenute. Non sono richiesti contributi per la pubblicazione. Non ci sono limiti di pagine per  gli inediti che vanno inviati a [email protected] con oggetto Rive Gauche.
E con soddisfazione vi comunico, cari amici, che il sottoscritto sarà il direttore di collana di questo progetto mirato alla selezione dei due poeti in oggetto. Ringrazio Les Flâneurs Edizioni per avermi affidato questo importante incarico di ricerca e selezione, darò il massimo, mettendo tutta la mia esperienza editoriale e letteraria a disposizione di questo progetto, siamo alla ricerca di poeti, se ne conoscete aiutateci a segnalarceli, la poesia non è morta, anzi mai come in questo momento c’e’ bisogno di poesia…

Le poesie devono essere assolutamente inedite. Possono aver partecipato a concorsi, importante che siano inedite e non in procinto di essere pubblicate.
Vanno inviate entro fine luglio perché l’uscita delle due raccolte è prevista entro l’anno.

Per ogni altra informazione potete scrivere a:  [email protected]

«Nessuno ti richiede più poesia!» « E’ passato il tuo tempo di poeta» scriveva Pasolini, ma credo che mai come oggi ci sia bisogno di poeti che ci illuminino, perché la poesia ci libera riconnettendoci con la parte migliore di noi stessi e permette di costruire ponti unici…

Ho teso corde da campanile a campanile; ghirlande da finestra a finestra; catene d’oro da stella a stella, e danzo. A. Rimbaud

AAA Editore non a pagamento cerca poeti…

© Riproduzione Riservata

Lascia un commento

1 commento su “AAA Editore non a pagamento cerca poeti”

  1. Io mi chiamo facchini Alessandra e circa un anno fa ho cominciato a coprire di nero su bianco le mie disperazioni creando così un libretto di poesie che s intitola pagine a colori per il mii fidanzato che è morto un giorno di inizio marzo ..proprio quando la primavera cominciava a risvegliarsi ….io sono morta quel giorno…con lui …con tutto…spero anche se sono poesie semplici di poterlo vedere pubblicato…perché sono poesie che vengono dal cuore. Grazie

    Rispondi