LIBRI - Il primo Campionato del Mondo del romanzo

A Torino arriva il ”MundiaLibro”: il primo Campionato del Mondo del romanzo del Novecento

Particolare iniziativa per rilanciare il piacere della lettura e riavvicinare il pubblico ai grandi libri che hanno fatto la storia: si terranno infatti a Torino i primi Campionati Mondiali del romanzo del Novecento. ''MundiaLibro'' è il nome di questa singolare competizione...

L’iniziativa lanciata dall’Unione Culturale Franco Antonicelli si propone di riaccendere la passione dei lettori sui più importanti romanzi del Novecento

 
TORINO – Particolare iniziativa per rilanciare il piacere della lettura e riavvicinare il pubblico ai grandi libri che hanno fatto la storia: si terranno infatti a Torino i primi Campionati Mondiali del romanzo del Novecento. ‘MundiaLibro’ è il nome di questa singolare competizione, lanciata dall’Unione Culturale Franco Antonicelli: nata dalla voglia di tornare a rileggere libri che la tradizione, i canoni e la scuola hanno imbalsamato in oggetti di decoro, il ‘MundiaLibro’ si propone di ridare ai libri quello che dei libri è proprio: la passione.

 
TORNEO A ELIMINAZIONE – La prima fase del ‘MundiaLibro’ si svolgerà da gennaio a giugno 2015 e consisterà nella selezione del migliore romanzo italiano del Novecento, quello che sfiderà gli altri capolavori mondiali nella fase successiva, prevista a cavallo fra il 2015 e il 2016. Gli incontri, condotti da arbitri d’eccezione, si terranno a cadenza mensile. A sostenere le ragioni del proprio campione si impegneranno 8 tra i più interessanti scrittori e critici italiani, che avranno il compito di convincere pubblico, giuria e arbitri della superiorità del romanzo da loro scelto nel confronto diretto con un romanzo avversario. Chi vincerà la finale gareggerà l’anno seguente con i maggiori romanzi della letteratura mondiale. L’8 di gennaio verrà annunciato il calendario degli ottavi di finale.

 
PER PARTECIPARE – Per coloro i quali volessero partecipare alla votazione sui due romanzi protagonisti del prossimo scontro diretto è possibile esprimere il proprio voto all’indirizzo di posta [email protected] nelle due settimane precedenti ciascun incontro, mentre per assistere ai match, gli incontri degli ottavi di finale si svolgeranno di mercoledì sera alle 21 presso l’Unione Culturale in via Cesare Battisti, 4/b. Per scoprire la rosa dei candidati vi invitiamo a visitare il sito unioneculturale.org

 

 
6 gennaio 2015

 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione Riservata
Commenti