Imparare leggendo

5 libri da leggere quando si sta imparando una lingua

Volete imparare una lingua o conoscere la cultura del posto in cui è parlata? Ecco alcuni libri che possono fare al caso vostro
5 libri da leggere quando si sta imparando una lingua

MILANO – Quando si impara una lingua è necessario non solo conoscere le regole grammaticali e di linguaggio, ma utilissimo conoscere la cultura del posto in cui è parlata e le abitudini dei suoi abitanti. Questo perché la lingua è cultura ed è portatrici di valori, che se anche non immediati, raccontano la storia del luogo in cui è nata.  Per questo motivo Babble.com ha selezionato alcuni da libri da leggere a seconda della lingua che si è scelto di studiare. Scopriamoli insieme.

.

1) Stai studiando lo spagnolo -“Cent’anni di solitudine” di Gabriel Garcia Marquez

Il titolo spagnolo  del libro, “Cien años de soleda”, uscì nel 1964 in 8 mila copie. Una delle opere più significative della letteratura del Novecento, narra le vicende delle varie generazioni della famiglia Buendía, il cui capostipite, José Arcadio Buendía, fonda la città di Macondo. Il realismo magico e la materia tematica di Cent’anni di solitudine lo rese un importante e rappresentativo romanzo del boom latinoamericano degli anni Sessanta e Settanta. Durante il IV Congresso internazionale della Lingua Spagnola, tenutosi a Cartagena nel marzo del 2007, è stato votato come seconda opera in lingua spagnola più importante mai scritta (preceduto solo da Don Chisciotte della Mancia). Un libro che vi invoglierà subito ad imparare lo spagnolo.

.

2) Stai studiando l’inglese – “Sulla strada” di Jack Kerouac

Il genio Jack Kerouac  ti ispira a partire per un viaggio a e pensare alla vita, a divertirti con gli amici, ma anche a riflettere su temi importanti. Il suo stile è frizzante e difficilmente vi annoierà. Una storia che vi stimolerà a fare i bagagli per un vero e proprio viaggio avventuroso. Il libro vi porta in giro per gli Stai Uniti, un viaggio formativo che vi aiuterà a capire luoghi che difficilmente avrete già avuto la possibilità di visitare.

.

3) Stai studiando il russo – “Anna Karenina” di Lev Tolstoj

Il tema principale è la tragica passione di Anna, sposata senza amore a un alto funzionario, per il brillante ma superficiale Vronskij. In Anna Karenina è rappresentatala colpa come ostacolo, anzi come barriera invalicabile al raggiungimento della felicità. Vi è in questo romanzo uno squarcio su una Russia poco conosciuta in occidente o semplicemente poco esplorata. Un libro da leggere assolutamente per chi si avvicina alla lingua e alla cultura russa. Nel caso abbiate o raggiungerete un ottimo livello di conoscenza della lingua, il consiglio è di leggerlo così come Tolstoj lo scrisse, in russo.

 

4) Stai studiando il francese – “Festa Mobiledi Ernest Hemingway

Se stai studiando il francese, sei affascinato dalla Francia e ami la città di Parigi, allora difficilmente non ti sei imbattuto nell’opera di Hemingway. Un libro da leggere per immergervi nella frizzante Parigi degli anni ’20. In pochi altri libri si trova una descrizione così accurata degli eccessi e delle stravaganze degli esponenti della cosiddetta generazione perduta della Francia del tempo.

.

5) Stai studiando il tedesco – “I Buddenbrook di Thomas Mann

Si tratta di un libro da leggere assolutamente se si vuole conoscere di più sulla storia della Germania del XIX secolo. Viene raccontata infatti la decadenza finanziaria e morale di una famiglia di Lubecca attraverso quattro generazioni. Una saga appassionante e drammatica, il romanzo con cui il grande scrittore tedesco Thomas Mann si impose all’attenzione del pubblico e della critica.

.

© Riproduzione Riservata
Commenti