Sei qui: Home » Libri » 5 libri da leggere ambientati in estate

5 libri da leggere ambientati in estate

Ce ne sono per tutti i gusti: abbiamo selezionato per voi 5 libri da leggere ambientati in estate, fra gialli, romanzi romantici, titoli fantasy e raccolte di racconti.

L’estate, insieme alle ferie e alle domeniche di relax al mare, in montagna o in città, è arrivata. E sappiamo che siete già alla ricerca di letture interessanti per trascorrere in serenità il vostro tempo libero.

5 libri da leggere ambientati durante l’estate

Ecco alcuni suggerimenti, con 5 libri ambientati in estate perfetti per soddisfare i gusti di tutti i lettori.

Gli zii di Sicilia” di Leonardo Sciascia

Iniziamo questa carrellata di libri ambientati in estate con una preziosa raccolta di racconti, proprio perché il racconto in sé, come genere letterario, si sposa con la bella stagione e i suoi ritmi lenti, un po’ fuori dal comune. Se poi il soggetto è un autore tanto straordinario come Leonardo Sciascia, non potete non dedicargli una lettura!

“Gli zii di Sicilia” è la prima apparizione di Sciascia come narratore puro, fabulatore di storie che qui sono della Sicilia e della Spagna. Con voce sommessa e ferma, con una sorta di energia compressa, raccolta in sé, lo Sciascia narratore disegna il suo primo territorio. E subito si riconoscono certi suoi tratti essenziali: l’attenzione alle cose e al dettaglio, il confronto perenne fra la Sicilia e il mondo (il libro si avvia con quell’evento subito favoleggiato che fu lo sbarco degli Alleati), la lucidità nel cogliere i paradossi, gli inganni e le beffe della Storia.

A bocce ferme” di Marco Malvaldi

Per gli amanti dei gialli, invece, ecco il secondo dei libri da leggere ambientati in estate: “A bocce ferme”, di Marco Malvaldi.

Muore nel suo letto Alberto Corradi, proprietario della Farmesis, azienda farmaceutica del litorale toscano. Alla lettura del testamento, il notaio ha convocato anche la vicequestore Alice Martelli, perché nelle ultime volontà del defunto è contenuta una notizia di reato.

Erede universale è nominato il figlio Matteo Corradi, ma nell’atto il testatore confessa di essere stato lui l’autore dell’assassinio del fondatore della fabbrica, suo padre putativo. Un cold case per i Vecchietti del BarLume. Un vecchio omicidio mai risolto, avvenuto nel fatidico 1968, si riapre per una questione di eredità.

Il racconto dell’isola sconosciuta” di José Saramago

Se invece la vostra passione sono i libri romantici e un po’ sognanti, vogliamo proporvi per quest’estate “Il racconto dell’isola sconosciuta”, una splendida opera di Saramago in bilico fra fantasia e realtà.

Un uomo ottiene dal re una caravella per partire alla ricerca di un’isola sconosciuta, che ancora non compare sulle carte geografiche. Alla ricerca si unisce la donna delle pulizie del palazzo del re. Una favola d’amore, sospesa tra realtà e sogno.

Il Trono di Spade vol.1” di G.R.R. Martin

Amanti dei libri fantasy? L’estate è il momento perfetto per intraprendere la lettura del Trono di Spade, le cui vicende hanno inizio proprio nella stagione più calda e soleggiata.

In una terra fuori dal mondo, dove le estati e gli inverni possono durare intere generazioni, sta per esplodere un immane conflitto. Sul Trono di Spade, nel Sud caldo e opulento, siede Robert Baratheon. L’ha conquistato dopo una guerra sanguinosa, togliendolo all’ultimo, folle re della dinastia Targaryen, i signori dei draghi.

Ma il suo potere è ora minacciato: all’estremo Nord la Barriera – una muraglia eretta per difendere il regno da animali primordiali e, soprattutto, dagli Estranei – sembra vacillare. Si dice che gli Estranei siano scomparsi da secoli. Ma se è vero, chi sono quegli esseri con gli occhi così innaturalmente azzurri e gelidi, nascosti tra le ombre delle foreste, che rubano la vita o il sonno a chi ha la mala di incontrarli?

Romanzo d’estate” di Emily Henri

Appassionati di romanzi rosa, eccovi accontentati con l’ultimo dei 5 libri da leggere ambientati in estate!

Augustus Everett è un autore amato dalla più intransigente critica letteraria. January Andrews invece scrive deliziose commedie romantiche che scalano regolarmente le classifiche. Lui è uno scrittore serio, ma non riesce a parlare di sentimenti. Lei è una sostenitrice dell’amore per sempre e del lieto fine. Non hanno niente in comune. A parte che per i prossimi tre mesi saranno vicini di casa.

© Riproduzione Riservata