Sei qui: Home » Libri » Estate, 5 libri per bambini da leggere in montagna
Libri per bambini

Estate, 5 libri per bambini da leggere in montagna

Storie appassionanti all'insegna della natura, per imparare a conoscerla, rispettarla ed amarla sin da piccoli. Ecco 5 libri per bambini da leggere quest'estate in montagna.

Le vacanze in montagna hanno qualcosa di magico: sarà la luce estiva che cala dolcemente sui boschi, o il silenzio che dopo mesi di impegni quotidiani ci riempie il cuore, o la possibilità di riconnettersi con una natura da cui troppo stesso siamo distanti. In compagnia di un buon libro, poi, la permanenza in montagna diventa ancora più suggestiva. 

Ecco perché in questo articolo vi suggeriamo 5 libri perfetti da far leggere ai vostri bambini durante le vacanze in montagna. Storie appassionanti all’insegna della natura, per imparare a conoscerla, rispettarla ed amarla sin da piccoli. 

5 libri per bambini da leggere in montagna

Manuale per giovani stambecchi” di Irene Borgna

Iniziamo il nostro articolo dedicato ai più piccoli e alle letture perfette da portare con sé in montagna con un grazioso manuale di sopravvivenza adatto dagli 8 anni in su. 

“Manuale per giovani stambecchi” è un libro per diventare un escursionista, un camminatore esperto. Questo è il libro perfetto per scoprire tutti i segreti dell’escursionismo, da intraprendere in famiglia o in autonomia: dall’organizzazione alla scelta dell’attrezzatura, dall’orientamento al riconoscimento delle tracce degli animali, passando per i pericoli da considerare e i rimedi da attuare in caso di piccoli e grandi imprevisti.

Un compagno di avventura per chi sogna vette da raggiungere, bivacchi e notti stellate, per poi tornare a casa con le gambe stanche e le guance arrossate dal sole, certi di aver vissuto un’esperienza unica e irripetibile, nel rispetto del delicato equilibrio della natura.

Una balena va in montagna” di Ester Armanino e Nicola Magrin

Il secondo libro che consigliamo ai vostri bambini, adatto a partire dai 6 anni, racconta una splendida storia in cui i destini di due anime affini si incrociano casualmente e intraprendono un percorso di crescita. 

Niska è una balena curiosa. Da sempre si chiede da dove proviene l’acqua del mare. Un bambino vive tra i boschi e il mare non l’ha mai visto. Le strade dei due si incontrano quando Niska, raggiunte le vette, rimane incastrata vicino alla baita del bambino. Grazie alle sue lacrime comincerà il viaggio che cambierà la vita di entrambi.

Una voce fresca e capace, una mano essenziale e suggestiva per una storia d’ispirazione che invita grandi e piccoli a trovare il coraggio di partire alla scoperta del mondo e della natura.

Fiabe delle montagne italiane” di Idalberto Fei e Leire Salaberria

Aquile, lupi, fate, giganti dei laghi e streghe dei boschi popolano le fiabe delle montagne italiane. Attingendo al ricco patrimonio della tradizione orale, Idalberto Fei racconta il fascino della montagna, in un viaggio in alta quota dalle Dolomiti all’Aspromonte, passando per l’Appennino Emiliano. Le illustrazioni di Leire Salaberria accompagnano il testo, adatto dai 7 anni in su, per restituirci l’atmosfera magica e sospesa del paesaggio montano. 

La montagna pirata” di Davide Longo e Fausto Gilberti 

Il quarto libro per bambini da leggere in montagna che vi suggeriamo oggi è un’opera illustrata perfetta già a partire dai 5 anni. 

Un bambino, un papà, una mamma, una sorella in arrivo per cui bisogna ancora scegliere il nome, un cane che un nome ce l’ha già e anche piuttosto importante: tutti a bordo di una macchina color caffelatte, in direzione di una baita di montagna. Insieme a loro entriamo nel mondo in bianco e nero di “La montagna pirata”, e partiamo per una vacanza di famiglia.

“Ooh no!”, pensa il bambino: non gli va proprio di affrontare la noia, i ragni, le nuvole e soprattutto quella montagna con la sua spaventosa barba bianca… Ma può bastare una passeggiata all’alba con una tazza di tè caldo, in compagnia del papà e del cane Quinto Valerio Massimo, per cambiare le cose. Tra boschi e distese di soffioni, il bambino scopre la pirateria di montagna e impara le sue regole: non pensare troppo a lavarsi la faccia e non avere paura delle cose che cambiano.

Attraverso le parole di Davide Longo e le illustrazioni di Fausto Gilberti, “La montagna pirata” ci trasporta ad alta quota, dove scopriamo che a volte le cose fanno molta più paura quando le guardiamo da lontano.

Lupinella. La vita di una lupa nei boschi delle Alpi” di Giuseppe Festa e Mariachiara Di Giorgio

 Il quinto ed ultimo libro che consigliamo ai vostri bambini per trascorrere un suggestivo soggiorno in montagna è il racconto della vita di Lupinella, ma anche di tutti i lupi che negli ultimi anni hanno ripopolato le Alpi.

La conosciamo appena nata, quando è al sicuro nella tana assieme alla mamma. La vediamo crescere, giocare con i fratellini e imparare le regole del branco. La seguiamo mentre esplora il bosco e scopre i suoi pericoli, e restiamo con lei finché arriva il delicato momento di lasciare la famiglia per cercare la propria strada…

La coinvolgente narrazione di Giuseppe Festa, arricchita dalle illustrazioni di Mariachiara Di Giorgio e dagli approfondimenti di un’esperta lupologa del Progetto Life WolfAlps, ci fa conoscere questi animali affascinanti, ingiustamente temuti e troppo spesso perseguitati. E ci permette di scoprire che, in fondo, non sono poi così diversi da noi. Una lettura perfetta già dai 6 anni in su.

© Riproduzione Riservata