Frasi da scrittore

5 frasi che tutti gli scrittori hanno detto almeno una volta nella vita

Sei un aspirante scrittore o hai già pubblicato un libro? Ecco alcune frasi che hai detto almeno una volta
10 frasi che tutti gli scrittori hanno detto almeno una volta nella vita

MILANO – Ci sono diversi tipi di scrittori. Si differenziano non solo per quello che scrivono, ma anche pefr le abitudini relative alla loro elaborazione creativa. In ogni caso tutti gli scrittori o aspiranti tali condividono speranze, ambizioni e affrontano le stesse difficoltà e ostacoli. Così finisce che gli scrittori si trovino a dire più volte alcune frasi, talvolta da risultare antipatici. Vediamo alcune delle frasi che se stai leggendo questo articolo hai detto forse almeno una volta nella vita tratte da Bustle.com

Clicca qui per leggere e condividere gli aforismi sulla scrittura !

.

1) “Non posso, devo scrivere” 

Se sei uno scrittore freelance e quindi ricevi assegnazioni e scadenze, sei stato nella situazione in cui ti puoi trovare a dover scrivere in ogni momento della giornata. Anche se sei un aspirante scrittore non ti trovi in una situazione migliore, se hai deciso che una sera devi scrivere, devi necessariamente rifiutare ogni altro tipo di invito. Quando ti viene l’ispirazione, ti vedi costretto ad annullare anche l’impegno più importante. 

.

2) “L’ho scritto così tanto tempo fa”

Sia che si è degli scrittori affermati o aspiranti tali c’è una fase della vostra carriera creativa che non riguardate con tanto piacere. Forse perché ciò che avete scritto riguarda un periodo della vostra vita che non volete rievocare, sia perché non sei a pieno soddisfatto del lavoro finito. Allora cerchi di giustificarti dicendo di avere scritto un librò “così tanto tempo fa” che è quasi come l’abbia scritto un’altra persona.

.

3) “Beh, sono un aspirante scrittore” 

Molti degli aspiranti scrittori, poi, non ammettono di esserlo fino a che si sentono pronti, fino a che si sentano abbastanza pronti e soprattutto abbastanza bravi. Probabilmente hanno paura di essere giudicati. Non vi preoccupate, è una frase legittima che tutti gli scrittori hanno pronunciato almeno una volta nella vita. 

.

4) “La Rowling fu rifiutata ben 13 volte prima di vedersi pubblicata” 

E’ capitato a tutti di veder rifiutato un proprio lavoro o comunque di non vederlo apprezzato a pieno. Quando capita si possono citare riferimenti davvero illustri. Sarai davvero sorpreso nello scoprire quanti autori poi diventati famosi si sono visti rifiutare le loro opere. Quando incontri tanti ostacoli, non dimenticarlo mai! (Leggi anche: Le lettere di rifiuto a 10 grandi scrittori

.

5) “Come faccio a farlo pubblicare?”

Una volta finito il tuo romanzo, il problema è solo uno: come fare a pubblicarlo? Forse non avete detto tante volte in pubblico questa frase ma sicuramente l’avete pensata spesse volte. Pensi che ciò che hai scritto sia assolutamente da pubblicare perché senti di aver qualcosa da dire, che il tuo contributo sia fondamentale. E poi vuoi mettere la soddisfazione di vedere un tuo libro sullo scaffale di una libreria? Oggigiorno con il self publishing tutti possono pubblicare i propri lavori, ma per te essere notato da una casa editrice sarebbe una fantastica soddisfazione.

.

 

.

© Riproduzione Riservata
Commenti