harry potter

19 dettagli dei film di Harry Potter che non avete mai notato

Anche i fan più sfegatati di Harry Potter rimarranno sorpresi nel leggere questa lista di dettagli che compaiono nei film della saga
19 dettagli Harry Potter

MILANO – Anche i fan più sfegatati di Harry Potter rimarranno sorpresi nel leggere questa lista di dettagli che compaiono nei film della saga ma che è quasi impossibile notare. Se dopo aver letto la lista siete ancora curiosi, potete vedere le foto tratte dai film dove si vedono questi dettagli nascosti nell’articolo originale di Buzzfeed.

Avevate notato queste stranezze, sfuggite ai più?

Leggi anche Quale personaggio di Harry Potter ti somiglia di più? Scoprilo con questo test

  1. Sulla tavola di Corvonero nella Sala Grande, si può notare una scatola di “Cheeri Owls“, gioco di parole tra la marca di cereali “Cheerios” e la parola “gufi”, che in inglese si dice “owls”.
  2. Quando ne Il Principe mezzo-sangue Silente fa visita a Tom Riddle nell’orfanotrofio, Tom ha 7 pietre sul suo davanzale. E’ un presagio dei 7 Horcrux che creerà come Voldemort.
  3. Il più, il numero di maglia del Quidditch di Harry ne Il Principe mezzo-sangue è il 7.
  4. E oltre a ciò, ne Il Calice di Fuoco sono 7 gli scrigni dove Barty Crouch Junior tiene prigioniero il vero Malocchio Moody.
  5. Nella camera del giovane Tom Riddle ne Il Principe mezzo-sangue si può notare una foto della grotta dove nasconderà uno dei suoi Horcrux.
  6. Ne I Doni della Morte Parte 2 si può vedere tatuato sul collo di Lucius Malfoy il suo numero identificativo di quando era prigioniero ad Azkaban.
  7. Nei titoli di coda de Il Prigioniero di Azkaban, si possono vedere due paia di piedi sulla Mappa del Malandrino che sembra si stiano “baciando“.
  8. Sempre parlando della Mappa del Malandrino, ne Il Prigioniero di Azkaban si può notare Newt Scamander di Animali fantastici e dove trovarli che si aggira per il castello di Hogwarts.
  9. Ne La Camera dei Segreti, “sorbetto al limone” è la parola d’ordine per entrare nell’ufficio di Silente. Ne Il Principe mezzo-sangue si possono notare dei sorbetti al limone sulla scrivania di Silente.
  10. Ne La Pietra Filosofale la bacheca della squadra di Quidditch di Grifondoro mostra che anche il papà di Harry e la professoressa McGranitt hanno giocato nella squadra della casa.
  11. Ne La Camera dei Segreti si può vedere la seconda parrucca di riserva di Gilderoy Allock sulla sua scrivania.
  12. Ne Il Prigioniero di Azkaban, un mago seduto ad un tavolo del Paiolo Magico sta leggendo “Una storia breve del tempo” di Stephen Hawking.
  13. Ne La Pietra Filosofale, quando Hagrid porta Harry al Paiolo magico per la prima volta, si può vedere l’insegna del locale che appare solo quando i due si avvicinano, così da non essere notata dai babbani.
  14. Ne I Doni della Morte Parte 2 si può notare uno dei pezzi degli scacchi de La Pietra Filosofale nella Stanza delle Necessità.
  15. Ne La Camera dei Segreti c’è un camaleonte sul banco di Hermione. E’ un’anticipazione di quando Harry, Ron e Hermione useranno la pozione polisucco per mimetizzarsi tra i ragazzi di Serpeverde.
  16. Ne La Pietra filosofale, si può vedere che nel quartiere dove abitano i Dursley tutti hanno la stessa auto.
  17. Ne L’Ordine della Fenice, la Gazzetta del Profeta riporta tra le notizie le previsioni del tempo per il Regno Unito.
  18. Infine, mano a mano che si va avanti con i film e con l’incupirsi della storia, si incupisce anche il logo della Warner Bros che appare all’inizio di ogni film.

Leggi anche Le 15 caratteristiche che accomunano i fan di Harry Potter

© Riproduzione Riservata