Sei qui: Home » Libri » CuriAmo il Pianeta con #Fumettitò a Venezia
il mondo di titò

CuriAmo il Pianeta con #Fumettitò a Venezia

Questo week end, sabato 13 e domenica 14 novembre, #ilfumettitò sarà a Venezia al Museo Creature di Gomma.

CuriAmo il Pianeta, il progetto nato dalla collaborazione tra PLT puregreen e Il Mondo di Titò, cresce e proprio quest’anno ha lanciato il nuovo progetto online di educazione sostenibile “DisegniAmo il Pianeta”. Questo week end, sabato 13 e domenica 14 novembre, #ilfumettitò sarà a Venezia al Museo Creature di Gomma.

Il Mondo di Titò

Titò è la protagonista della collana di Libri “Il Mondo di Titò”, frutto della fantasia di Cettina Marziano. Titò è una bambina allegra, ottimista, che ama gli animali e la natura. A lei affideremo il compito di portare a tutti i bambini e le famiglie presenti all’evento a Venezia al Museo Creature di Gomma un messaggio molto importante: il Pianeta ha bisogno dell’aiuto di tutti noi!

L’evento a Venezia

Tra i protagonisti dell’evento sarà presente la fantastica mascotte Titò che farà visita a tutti i partecipanti. I visitatori potranno incontrarla  sabato 13 novembre dalle ore 17.00 alle ore 19.00 e domenica 14 Novembre dalle ore 11.00 alle ore 13.00. Sarà possibile conoscerla di persona, farci una bellissima foto ricordo e vedere all’opera il grandissimo maestro Disney Luciano Gatto che potrà anche dedicarsi per foto disegni e autografi. Inoltre, ci sarà la presentazione dell’ultimo libro “#ilfumettitò”.

Ma non finisce qui, ci sarà anche El Panta, la mascotte veneziana in veste di pantegana che di notte con il suo gondolino gira tra i canali di Venezia cercando giocattoli dimenticati nei vecchi magazzini e li porta nella sua tana, a Creature di Gomma, per donargli nuova vita.

DisegniAmo il Pianeta

Nel caso in cui non vi fosse possibile partecipare all’evento, non c’è nessun problema: PLT puregreen e Il Mondo di Titò hanno realizzato un bellissimo gioco da fare a casa per tutti i bambini. L’unica cosa da fare è procurarsi un foglio e una matita. Per maggiori informazioni è possibile consultare il sito.

© Riproduzione Riservata