Al via i test

Partono oggi i test per l’accesso alla facoltà di Medicina

Oggi alle 12 prende il via in tutta Italia la prova per l’ammissione al corso di laurea in Medicina a cui parteciperanno 66.638 candidati per 13.072 posti
Partono oggi i test per l'accesso alla facoltà di Medicina

Al via oggi alle 12 i test per l’accesso alla facoltà di Medicina. I posti disponibili per quest’anno ammontano in tutto a 13.072. A iscriversi alla prova sono stati in tutto 66.638, circa duemila candidati in meno rispetto all’anno scorso.

“Test di medicina in tutta sicurezza”

Ieri alla vigilia dei test il ministro dell’Università e della Ricerca, Gaetano Manfredi, ha voluto rassicurare tutti gli studenti. Secondo il ministro, le prove di Medicina si svolgeranno in tutta sicurezza. “C’è un protocollo molto severo e organizzato che prevede un accesso differenziato, la distanza in aula dove si realizzano i test, mascherine, sanificazione, controllo degli spazi che viene effettuato dall’università stessa con il supporto della protezione civile nazionale e di tutte le altre istituzioni locali. Il ministro ha voluto quindi rasserenare tutti sulla presenza di un’organizzazione molto dettagliata capace di consentire agli studenti di svolgere i test in perfetta sicurezza.

L’opinione degli studenti

Nonostante le rassicurazioni, gli studenti sembrano comunque preoccupati. “E’ inaccettabile – afferma Camilla Guarino di Link Coordinamento Universitario – che venga fatta questa selezione per diventare medico, quando il nostro Servizio Sanitario Nazionale è ancora in grave emergenza per carenza di organico con la pandemia ancora in corso. Le misure miopi intraprese durante il lockdown sono emblematiche: in varie regioni d’Italia sono stati chiamati in servizio medici in pensione, medici militari oppure anche medici neolaureati senza un’adeguata formazione. Siamo contro ogni barriera di accesso.”.

© Riproduzione Riservata
Commenti