Coronavirus

Maturità 2020: in arrivo le modifiche ufficiali agli esami di Stato

Maturità 2020: sono ancora diverse le domande e le incertezze che attanagliano gli alunni e i docenti di tutta Italia
Commissari tutti interni, ecco come sarà la nuova maturità

In una diretta sul proprio profilo Facebook, la Ministra Azzolina è tornata a parlare degli esami di Stato: la maturità 2020 e l’esame di terza media. Sono ancora diverse le incertezze e le domande che attanagliano alunni e docenti in questo periodo. Ma a destare particolare preoccupazione è proprio la questione degli esami di Stato. La Ministra Azzolina ha ribadito che le risposte che i maturandi attendono arriveranno a breve, ma che c’è ancora da aspettare. 

“Ragazzi, so che attendete risposte sull’esame di stato, ho letto tutte le vostre richieste. Abbiamo bisogno di un veicolo normativo: presto questo veicolo lo avremo e potremo dare risposte sull’esame di Stato e l’esame di terza media“.

La commissione d’esame

L’unica certezza per la Maturità 2020 è che ci saranno solo i commissari interni, ma ancora non si sa niente su eventuali modifiche a date, criteri di ammissione, svolgimento Prima e Seconda Prova e colloquio. Nelle commissioni d’esame non ci saranno più i tre commissari esterni, provenienti da altre scuole e altre città, ma sei commissari interni e un presidente esterno. A giudicare i maturandi saranno i professori delle loro classi, guidati da un presidente esterno. “Sarà solo per quest’anno e per questa emergenza“, ha ribadito la Ministra Lucia Azzolina. 

Maturità 2020: le date

“Stiamo lavorando su più piani d’azione in base a diversi scenari possibili legati alla data di riapertura delle scuole”, ha spiegato la ministra Azzolina alla Camera. Ci vuole ancora tempo per definire le modalità della Maturità 2020. Si attendono, inoltre, ulteriori indicazioni dal ministero della Salute circa una possibile data di riapertura delle scuole. La decisione è attesa a giorni, ma è ormai certo che la scuola rimarrà chiusa oltre il 15 aprile, come già previsto per la regione Lombardia. 

 

© Riproduzione Riservata