Sei qui: Home » Istruzione » Professore rimprovera studentessa durante la Dad, interviene la madre
il caso

Professore rimprovera studentessa durante la Dad, interviene la madre

E' diventato virale sul web il video che vede una studentessa in lacrime sbaglia la risposta durante la Didattica a distanza e il professore la rimprovera.

Una studentessa in lacrime sbaglia la risposta durante la Didattica a distanza e il professore la rimprovera. A quel punto, interviene la madre per prendere le difese della figlia. E’ diventato virale sul web e sui social il video che mostra un professore mentre riprende una sua studentessa nel corso di un esame universitario di medicina. 

Il fatto

Nel filmato si vede la studentessa che, dopo aver risposto in maniera errata a una domanda del suo professore, provocando la reazione di quest’ultimo, afferma: “Professore, è mai possibile che io ogni volta devo essere mortificata”. La frase, però, scatena la rabbia dell’insegnante che risponde urlando: “Eh figlia mia, al sesto anno parli di divisione cellulare del morto? Ma che ti devo dire? T’hannà arrestà”. A quel punto interviene la madre della ragazza, che si trovava proprio al fianco della figlia. “Scusate, io sono la mamma e devo intervenire. Lei sta mortificando mia figlia, ci sono modi e modi di dire. Mia figlia è esaurita, cercate di comprendere, è da stamattina” afferma la mamma della studentessa.” “E che dobbiamo comprendere? Deve andare a curare la gente, che dobbiamo comprendere? Li ammazza!” risponde il professore. La madre della ragazza che, criticando i metodi del docente, ha promesso di segnalare l’accaduto al rettore dell’Università.

Il video del professore che rimprovera virale sul web

Il video, divenuto virale sul web, ha diviso gli utenti tra chi ha condannato il comportamento aggressivo del professore e chi, invece, ha sottolineato che la madre della ragazza non sarebbe dovuta comunque intervenire.  C’è infatti chi accusa il docente di aver usato termini poco adeguati e di essere stato eccessivo nei modi e nelle parole. D’altro canto, c’è chi reputa troppo invadente l’intervento della madre in questo caso.

 

© Riproduzione Riservata