Andrea Camilleri

Camilleri, come ricordarlo a un anno dalla scomparsa

Come celebrare il grandissimo scrittore siciliano a un anno dalla sua scomparsa? Ecco, i film e in documentari in programma per ricordarlo
omaggio-camilleri

Un viaggio nella produzione teatrale, televisiva e letteraria di Andrea Camilleri, anche attraverso le sue parole. Una prima serata di Rai1 dedicata al suo “eroe”, al quale è indissolubilmente legato: il Commissario Montalbano. A un anno dalla scomparsa del Maestro, il 17 luglio 2019, Rai gli rende omaggio con una programmazione speciale su tutte le sue reti e testate.

Andrea Camilleri. Vigàta nel cuore

Un omaggio che prende il via già giovedì 16 luglio alle 18.30 su Rai Storia con lo Speciale “Andrea Camilleri. Vigàta nel cuore” per la regia di Flavia Ruggeri. Lo Speciale “attraversa” la storia di Camilleri da quando comincia a lavorare per la Rai, in radiofonia. 

La maratona notturna

Nella notte tra giovedì 16 e venerdì 17 luglio, inoltre, “I Lunatici” di Radio2 ricorderanno lo scrittore siciliano trasmettendo un racconto biografico a lui dedicato.

“Andrea Camilleri: io e la Rai”

RaiPlay, infine, lo celebra online con il documentario “Andrea Camilleri: io e la Rai” e l’antologia delle Teche Rai “Camilleri Sono”. Il primo, firmato nel 2014 da Alessandra Mortelliti, racconta mezzo secolo durante il quale l’autore siciliano ha fatto tutt’altro che scrivere: funzionario, produttore, regista e anche addetto alla censura. Tutti ruoli ripercorsi dal documentario.

“Camilleri sono”

“Camilleri sono”, invece, è un’antologia di sue apparizioni televisive. Si parte con un rarissimo intervento in bianco e nero, risalente al periodo del lavoro in Rai come produttore e regista, per poi passare al successo dello scrittore a metà degli anni ’90, con numerose interviste rilasciate, tra gli altri, a Enzo Biagi e Monica Maggioni. Il maestro racconta di sé e del suo mondo, soffermandosi su aspetti come il legame con la Sicilia, l’amore per i libri, la popolarità raggiunta in età avanzata grazie al personaggio del commissario di Vigata.

© Riproduzione Riservata
Commenti