#iorestoacasa

#iorestoacasa, il video dei ballerini della Scala che danzano nelle loro case

Nonostante tutto, loro non hanno mai smesso di ballare e con questo video ci lanciano un messaggio di eterna bellezza. Perché l'arte non muore mai...
ballerini-scala-a-casa

Vediamo cosa succede dietro le quinte dei teatri più prestigiosi di tutta Italia, costretti a chiudere per il Coronavirus. Iniziamo dai ballerini della Scala e dalla loro campagna #iorestoacasa. 

Ecco cosa fanno i ballerini della Scala

Cala il sipario sul Teatro alla Scala di Milano, improvvisamente deserto e avvolto da un’immobilità surreale. Lì dove ogni giorno centinaia di ballerini si allenano duramente per modellare i loro corpi e danzare come farfalle, tutto è fermo. Ma fermi non sono i suoi ballerini che, nonostante tutto, non hanno mai spesso di ballare. Adesso lo fanno dalle loro case e ce lo raccontano sulle note di “Rythm is a dancer“. È questa la splendida campagna #iorestoacasa, lanciata dal corpo di ballo del Teatro alla Scala di Milano. Una testimonianza del sacrificio quotidiano a cui i ballerini della Scala si prestano ogni giorno, per meritarsi un posto nel tempio sacro dalla danza. Con questo video, ci lanciano un messaggio di eterna bellezza. Con questo video, ci stanno dicendo: noi balliamo e balleremo sempre, nonostante tutto. Balliamo nelle nostre case, balliamo in terrazzo, balliamo con i nostri figli che giocano accanto a noi, balliamo fra gatti e cani, balliamo ogni giorno della nostra vita. E nessun virus potrà impedircelo. Perché l’arte non muore mai e queste immagini ne sono la dimostrazione. 

 

Via: Corriere della Sera

© Riproduzione Riservata
Commenti