Sei qui: Home » Intrattenimento » L’abbraccio sul palco di Roberto Bolle alla ballerina ucraina Iana Salenko
roberto bolle

L’abbraccio sul palco di Roberto Bolle alla ballerina ucraina Iana Salenko

Roberto Bolle a Expo Dubai ha voluto lanciare un messaggio di pace e fratellanza, abbracciando sul palco la ballerina ucraina Iana Salenko

Cartelli con la scritta “peace”, una bandiera ucraina, l’inno ucraino suonato al violino. E’ questo il messaggio di pace e speranza lanciato da Roberto Bolle al Millennium Amphiteatre di Expo 2020 Dubai. Durante la serata di gala “Roberto Bolle and Friends”, il celebre ballerino italiano ha voluto lanciare un messaggio di pace ed esprimere la propria solidarietà nei confronti dell’Ucraina. A portare sulle spalle la bandiera gialla e blu, la ballerina Iana Salenko, di nazionalità ucraina, mentre a suonare l’inno del Paese, il violinista Alessandro Quarta.

Danza simbolo di pace

La danza può “dare dei segnali di bellezza e di unione. In un momento particolarmente difficile come quello che stiamo vivendo, di conflitti e contrasti tra Ucraina, Russia e il mondo intero, in grande difficoltà e tensione credo che sia ancora molto più importante ora lanciare e dare questi messaggi di unione”. Aveva parlato così Roberto Bolle durante la conferenza stampa di presentazione del suo gala a Expo Dubai.

L’abbraccio con Iana Salenko

Sul palco del Millennium Amphiteatre di Expo 2020 Dubai, si sono esibiti artisti arrivati da ogni parte del mondo, da Repubblica Ceca, Moldavia, Cuba, Brasile e una ragazza che arriva dall’Ucraina e che vive in maniera particolarmente sentita e difficile questa situazione scioccante per tutti, in particolare per lei che ha famiglia a Kiev. Nonostante questo  Iana Salenko ha avuto la forza di essere sul palco e parlare con l’arte, con la danza e quello che sa fare al meglio insieme a tutti per lanciare un messaggio di unione. Alla fine dello show l’”Étoile dei Due Mondi”, Roberto Bolle ha richiamato accanto a sé Iana Salenko e l’ha abbracciata avvolta dalla bandiera ucraina, mostrando un cartello “Peace”. 

 

Roberto Bolle and friends

Il “Roberto Bolle and friends” è uno spettacolo di gala che si tiene in giro da 20 anni, in Italia e in tanti Paesi del mondo col quale il celebre ballerino italiano è riuscito ad avvicinare tantissime persone alla danza, anche attraverso la bravura degli artisti che vengono scelti e il repertorio che è un misto di classico e contemporaneo, con la danza pura e senza una scenografia o grandi costumi. durante la conferenza stampa tenutasi al Padiglione Italia, Roberto Bolle ha sottolineato che “è un piacere essere ancora una volta ambasciatore della cultura e dell’arte italiana e cercare di rappresentare al meglio questo Paese”, aggiungendo “l’emozione di tornare” a esibirsi di fronte al pubblico “dopo tanto tempo di chiusura e restrizioni. E’ una boccata di ossigeno, di libertà, è tornare a vivere”.

© Riproduzione Riservata