Sei qui: Home » Intrattenimento » 5 serie tv in arrivo in Italia
Serie tv

5 serie tv in arrivo in Italia

Giorni scottanti per gli amanti delle serie tv: eccone 5 in arrivo assolutamente da non perdere!

Queste sono settimane interessanti per gli appassionati di serie tv: fra prequel che promettono emozionanti ritorni, attese nuove stagioni di teen drama di successo e novità assolute che si prospettano delle belle scoperte. Scopriamo insieme le 5 serie tv in arrivo in Italia in questi giorni!

5 serie tv in arrivo in Italia

“House of the Dragon”, disponibile su Sky e NOW

A poco più di 3 anni dall’ultima volta si torna a Westeros, finalmente. Il leggendario Continente Occidentale del mondo immaginato da George R.R. Martin – già immenso teatro delle epiche vicende raccontate nella serie dei record Il Trono di Spade – sarà infatti il setting di una storia tutta nuova, sebbene precedente a quelle raccontate nel cult HBO: la storia della temuta Casa Targaryen, la dinastia al centro dell’attesissima “House of the Dragon”. 

Ispirata al romanzo “Fuoco e Sangue” di George R.R. Martin, co-creatore e fra i produttori esecutivi, e ambientata 200 anni prima degli eventi citati nella serie madre, “House of the Dragon” ha debuttato il 22 agosto in esclusiva su Sky e in streaming solo su NOW: l’appuntamento è ogni lunedì su Sky Atlantic, per 10 settimane, con la versione originale sottotitolata in contemporanea assoluta con gli USA alle 3:00 del mattino e in replica alle 22:15, e dal 29 agosto con la versione in italiano alle 21:15. Sempre in doppio audio, i 10 episodi saranno via via disponibili ovviamente anche on demand. 

“SKAM Italia, 5° stagione” disponibile su Netflix

Il 1° settembre arriva su Netflix la quinta attesissima stagione di “SKAM Italia”, la serie tv campionessa d’incassi che ha stregato gli spettatori di tutto il mondo con le sue versioni riadattate a partire dall’originale norvegese. La quinta stagione di “SKAM Italia” sarà incentrata sui ragazzi del liceoJ. F. Kennedy di Roma. Il protagonista è Elia, interpretato da Francesco Centorame, giovane impegnato in un percorso di accettazione che investirà anche le sue compagnie e occuperà diversi episodi della stagione. 

“Il Signore degli Anelli: gli Anelli del potere”, disponibile su Prime Video

Il prequel del Trono di spade non è l’unico in arrivo in questi giorni. Su Prime Video, infatti, debutterà il 2 settembre la nuovissima serie “Il Signore degli Anelli: gli Anelli del potere”, incentrata sulla Seconda Era di J.R.R. Tolkien e sulla storia degli Anelli del potere, i misteriosi oggetti che hanno esercitato fascino e potere inauditi nella Terra di Mezzo.

Ecco cos’hanno affermato a proposito della novità televisiva i produttori: 

“Immaginiamo che questo titolo potrebbe essere sul dorso di un libro accanto agli altri classici di J.R.R. Tolkien. Il Signore degli Anelli: Gli Anelli del Potere unisce tutte le storie principali della Seconda Era della Terra di Mezzo: la forgiatura degli anelli, l’ascesa di Sauron l’Oscuro Signore, l’epica storia di Númenor e l’Ultima Alleanza tra gli Elfi e gli Uomini”.

“Harry Palmer, il file Ipcress”, disponibile su Sky Atlantic

Fra le serie in uscita in queste settimane c’è anche una novità assoluta che andrà in onda su Sky Atlantic dal 7 settembre e sembra essere perfetta per gli amanti delle ambientazioni vintage. 

Giovane, intelligente e capace, a Berlino durante gli anni ’60 il sergente britannico Harry Palmer ha delle attività collaterali che lo mettono nei guai con la legge per crimini che potrebbero portarlo in carcere. Un agente dei servizi segreti britannici, notandone il potenziale e la rete che ha saputo costruire in città, gli offre però un modo per evitare la prigione: diventare una spia, entrando così a far parte del WOOC(P), una piccola ma importante unità che si occupa di sicurezza.

Da Berlino a Londra, da Beirut al Pacifico, Harry si imbarcherà così nella sua prima missione sotto copertura, fra scienziati nucleari rapiti, lavaggi del cervello, tradimenti, colpi di scena e una imprudente storia d’amore.

“Pistol”, disponibile su Disney+

L’ultima uscita che vi segnaliamo fra le 5 serie in arrivo in queste settimane è in realtà una miniserie prodotta in Gran Bretagna, disponibile su Disney + a partire dal prossimo 7 settembre. 

“Pistol” racconta la nascita del famigerato gruppo punk rock britannico “Sex Pistols”, “furia di una generazione dimenticata” e di riflesso descrive l’ascesa della cultura punk. La serie è basata sul libro di memorie del chitarrista Steve Jones, intitolato Lonely Boy: Tales From a Sex Pistol.

© Riproduzione Riservata