Sei qui: Home » Intrattenimento » Cinema » “Selma. La strada per la libertà”, il film sulla marcia per i diritti di Martin Luther King
Il film

“Selma. La strada per la libertà”, il film sulla marcia per i diritti di Martin Luther King

“Selma. La strada per la libertà” è un film del 2014 diretto da Ava DuVernay che racconta la storia della marcia organizzata da Martin Luther King

Uscito nel 2014 “Selma. La strada per la libertà” è un film diretto dalla regista americana Ava DuVernay. Racconta in modo quasi documentaristico le vicende che hanno portato Martin Luther King e i suoi seguaci ad organizzare la memorabile marcia per la libertà da Selma a Montgomery che segnarono l’apice della rivolta per il diritto di voto degli afroamericani. Un film fondamentale per conoscere l’origine della lotta ai diritti degli afroamericani.

“Selma. La strada per la libertà”, la trama

Ambientato nel 1964, il film si apre con il conferimento del premio Nobel per la pace a Martin Luther King che viene successivamente ricevuto dal presidente degli Stati Uniti Lyndon B. Johnson, a cui chiede di garantire il pieno diritto di voto ai cittadini di colore. Martin Luther King, infatti, si batte affinché anche le persone afroamericane abbiano un loro rappresentate in politica. Le proteste del leader, tuttavia, sono viste negativamente dai segregazionisti e, in particolare, dal governatore dell’Alabama George Wallace. Quando un poliziotto uccide a sangue freddo il giovane Jimmie Lee Jackson, King organizza una marcia pacifica a Selma che, nonostante la rigida opposizione delle forze dell’ordine, diventerà uno sei tasselli chiave del sogno di uguaglianza.

greenbook

Perché Green Book è un film da vedere assolutamente?

Ispirato a una storia vera, “Green Book” racconta il potere dell’amicizia in un mondo dove le barriere sembrano invalicabili

 

Un film socialmente importante

“Selma. La strada per la libertà” riempie un vuoto che il cinema non aveva considerato per troppo tempo. La storia di questa marcia, diventata pietra angolare per quanto riguarda la lotta per i diritti degli afroamericani, è sempre stata descritta attraverso documentari, ma nessuna pellicola aveva mai affrontato e raccontato questo avvenimento storico così importante e centrale per la lotta alla discriminazione raziale. “Selma. La strada per la libertà”, film magistrale, analizza dettagliatamente gli avvenimenti e le ingiustizie quotidiane che portano Martin Luther King a diventare mentore del movimento per l’uguaglianza in un paese che, fino a quel momento, considerava le persone di colore al livello più basso della scala sociale.

Il film

Il film ha ottenuto 2 candidature e vinto un premio ai Premi Oscar, 3 candidature e vinto un premio ai Golden Globes, 5 candidature e vinto un premio ai Critics Choice Award, Il film è stato premiato a AFI Awards, In Italia al Box Office Selma – La strada per la libertà ha incassato 1,9 milioni di euro.

Alice Turiani

© Riproduzione Riservata