Sei qui: Home » Intrattenimento » Cinema » Persuasione, ufficializzato il cast del film tratto dal romanzo di Jane Austen
Il film

Persuasione, ufficializzato il cast del film tratto dal romanzo di Jane Austen

Persuasione, tratto dall’omonimo romanzo postumo di Jane Austen, sarà adattato in un film per Netflix: ecco il cast

Persuasione, adattamento del romanzo omonimo di Jane Austen, pubblicato postumo dal fratello della scrittrice britannica, racconta la storia di Anne Elliot. Figlia di una famiglia pretenziosa, all’interno della quale le differenze di classe sono motivo di orgoglio o pregiudizio, Anne Elliot è protagonista di un racconto che mira a coniugare società e sentimento, portando alla luce il fallimento di un certo modello umano. A interpretarla sarà Dakota Johnson, figlia di Don Johnson e Melanie Griffith e già protagonista della trilogia dedicata alle “Cinquanta Sfumature”.

Il progetto

Come precedentemente annunciato, Carrie Cracknell, che ha diretto Jake Gyllenhaal e Tom Sturridge con nomination ai Tony nel 2019 in Sea Wall/A Life a Broadway, farà il suo debutto alla regia. L’adattamento è di Ron Bass e Alice Victoria Winslow. Andrew Lazar e Christina Weiss Lurie stanno producendo con l’EP Elizabeth Cantillon attraverso la sua etichetta MRC film romance senza titolo, e gli EP Michael Constable e David Fliegel. Knives Out e The Lovebirds, MRC Film, hanno sviluppato il film con Netflix.

Il cast

Dopo i nomi già annunciati di Dakota Johnson (50 sfumature di grigio), Henry Golding (Crazy Rich Asians), Cosmo Jarvis (Lady Macbeth), Suki Waterhouse (The Divergent Series: Insurgent), Richard E. Grant (Can You Ever Forgive Me?), Nikki Amuka-Bird (NW), Ben Bailey Smith – alias Doc Brown (The Split), Izuka Hoyle (The Outpost), Mia McKenna-Bruce (Get Even) e Nia Towle (The Hollow), arrivano novità per il cast di Persuasione: saranno infatti presenti anche Edward Bluemel (Killing Eve), Lydia Rose Bewley (The Inbetweeners) and Yolanda Kettle (Marcella).

 

Persuasione

Persuasione” è l’ultimo romanzo scritto da Jane Austen; iniziato nel 1815, fu pubblicato postumo nel 1818. Al centro della vicenda Sir Walter Elliot, uomo orgoglioso e pieno di sé, e le sue tre figlie, Elizabeth, Anne e Mary. Sir Walter affida la giovane figlia Anne alla sua tutrice perché ne curi l’educazione. Innamoratasi di un giovane ufficiale di Marina, Anne rompe il fidanzamento sotto le pressioni della famiglia. Otto anni dopo però lo rincontra. Pentitasi del gesto compiuto, decide quindi di giocarsi ogni possibilità. Anne diventa così sempre più consapevole dei propri desideri. “Persuasione” racconta la presa di parola di una donna, che riconosce finalmente il desiderio più profondo del proprio cuore ed evolve con la propria consapevolezza.

© Riproduzione Riservata