Sei qui: Home » Intrattenimento » Peaky Blinders, 5 lezioni di vita tratte dalla serie tv
Lezioni di vita di Peaky Blinders

Peaky Blinders, 5 lezioni di vita tratte dalla serie tv

Ecco 5 lezioni di vita che ogni uomo può imparare dalla vita di Tommy Shelby di Peaky Blinders, una delle serie tv più amate al mondo.

Peaky Blinders di Stephen Knight è una delle serie televisive più rinomate e ben fatte di sempre. Ambientato a Birmingham, in Inghilterra, il dramma poliziesco britannico segue le gesta della famiglia Shelby nel periodo immediatamente successivo alla prima guerra mondiale. La storia della famiglia, è vagamente basata sulla reale banda giovanile urbana del 19° secolo. Questa, che aveva lo stesso nome, fu attiva in città dal 1890 all’inizio del 20° secolo. Ora, mentre gli eventi potrebbero essere principalmente fittizi ed essenzialmente basati su criminali che andavano contro la legge ad ogni possibile occasione, c’è una lista di lezioni di vita e morali che possiamo imparare dalla serie di Netflix

 

Le lezioni di Peaky Blinders

La famiglia, l’astuzia, la forza interiore e l’amore profondo sono tutti gli insegnamenti che hanno portato Shelby verso il successo. Anche di fronte al fallimento, la determinazione è sempre stata più forte. Affrontando più volte la sconfitta, i fratelli della Gang sono sempre tornati a vincere, confermando così la frase più famosa dello show: “Non scherzare con i Peaky Blinders.”

Ecco cosa possiamo imparare da questa serie tv: 

1. “Per me, la mia famiglia è la mia forza”.

Il sangue significa tutto. Ricordate sempre che la famiglia viene prima di qualsiasi altra cosa al mondo, proprio come fa per Thomas Shelby. I Peaky Blinders sono stati ritratti come una gang eccezionale, ma ciò che li distingue dai loro contemporanei è il fatto che sono prima di tutto una famiglia. Sono una famiglia perchè disposti a stare insieme nella buona e nella cattiva sorte ed è questo che li distingue dagli altri. È la famiglia Shelby contro il mondo, ed è sicuramente una delle varie lezioni di vita che si possono prendere dalla famosa serie televisiva della BBC.

2. “Le bugie viaggiano più velocemente della verità”.

Ci saranno sempre delle voci, indipendentemente dal fatto che abbiano un minimo di verità o meno. Le bugie viaggiano più velocemente della verità, e questa è la vita. Le voci su di te non definiscono chi sei: ciò che sei come persona non cambia da ciò che un’altra persona dice su di te. Ancora un’altra impagabile lezione di vita predicata da nientemeno che il saggio capo banda zingaro rom di Small Heath.  

3. “Ci sono gli affari e c’è l’amore”.

Un’altra importante lezione di vita insegnata dal crime drama è quella di tenere ben separate la vita professionale e quella amorosa. Grace Burgess nella seconda stagione dello show istruisce May Carleton (e lo spettatore) sul fatto che gli affari e l’amore sono due aspetti molto separati della vita: fai impigliare i due, e ci sono ancora più guai a portata di mano di quanti non ce ne fossero già. Perciò, custodisci attentamente il tuo cuore.

7. “Quando si pianifica bene qualcosa, non c’è bisogno di avere fretta”.

Una buona pianificazione significa una migliore esecuzione, e anche migliori risultati. Se pianifichi qualcosa abbastanza bene da avere successo, ci sono alte probabilità che lo farai davvero: senza alcun tipo di fretta. E non c’è nessuno da cui preferireste sentirlo dire che dal calmo, astuto e scaltro capo della banda Peaky Blinders. Tommy Shelby e la sua banda di fratelli hanno pianificato una serie di imprese estremamente rischiose nel corso dello show, e avendo pianificato il loro corso d’azione alla perfezione ogni volta, hanno superato ogni singola situazione di prova a pieni voti.

8. “Puoi cambiare ciò che fai, ma non puoi cambiare ciò che vuoi”.

Il cuore vuole ciò che vuole: di solito siamo noi a dare gli ordini al nostro cuore piuttosto che il contrario. Puoi forzare le cose, puoi provare a non fare ciò che in realtà vuoi, ma il tuo cuore chiederà sempre la stessa cosa finché non cederai. È Tommy Shelby che condivide ancora una volta una preziosa lezione di vita, mentre dice allo spettatore di seguire il cuore e di eseguire i suoi “ordini”: è inutile anche solo pensare di cambiare ciò che vuole il tuo cuore.

 

 

© Riproduzione Riservata