L'omaggio al maestro

Ezio Bosso, il concerto omaggio a Torino con la sua orchestra

Ezio Bosso avrebbe compiuto 49 anni il 13 settembre. Per ricordarlo, domenica si svolgerà un evento musical all’Auditorium Rai a Torino.
Ezio Bosso, il concerto omaggio a Torino con la sua orchestra

Ezio Bosso avrebbe compiuto 49 anni domenica 13 settembre. Per ricordarlo, Regione e Comune di Torino promuovono un evento musicale, organizzato dall’associazione culturale Apertis Verbis, che si svolgerà dal vivo domenica alle 21 all’Auditorium Rai di via Gioacchino Rossini a Torino.

Lo spettacolo prevede il repertorio classico dell’artista torinese. “Waves and hopes” e “Festa”, entrambe opere di Bosso, e “Metamorphosen” di Richard Strauss. Quest’ultima composizione rappresenta un’opera incompiuta che Ezio Bosso avrebbe voluto dirigerla con la sua orchestra, la Europe Philarmonic Orchestra. Saranno proprio i suoi musicisti a eseguire il programma con il podio vuoto in omaggio al maestro venuto a mancare lo scorso 15 maggio.

La musica secondo Ezio Bosso

Proprio perché è legata alla collettività, la musica secondo Bosso non doveva essere arroccata su una torre d’avorio, ma deve essere fruibile da tutti. Quello della musica è un linguaggio universale che sa parlare a tutti e sa superare le differenze. Secondo il maestro la musica classica non era per pochi, ma deve trovarsi al centro della comunità.

Per assistere la concerto gratuito, occorre inviare una mail di accredito a [email protected] fino all’esaurimento dei posti anche nel rispetto delle normative anti-Covid. 

© Riproduzione Riservata
Commenti