Dorado

Dorado, il video di Mahmood girato nelle stanze del Museo Egizio di Torino

Una cornice davvero suggestiva fa da sfondo al nuovo video di Mahmood, "Dorado". Si tratta del Museo Egizio di Torino!
video-mahmood

È girato nel Museo Egizio di Torino il nuovo video di Mahmood, “Dorado”, con i featuring di Sfera Ebbasta e del rapper colombiano Feid. Nel video, Mahmood gioca con una consolle quando viene catapultato nell’antico Egitto, tra statue, sfingi e misteri. Tra gli “special guest” del video c’è anche Bugs Bunny, il coniglio animato più famoso al mondo, fortemente voluto al suo fianco da Mahmood.

Un viaggio surreale nell’antico Egitto

Diretto da Attilio Cusani, il videoclip è ambientato all’interno del Museo Egizio di Torino, che ha concesso i suoi spazi per girare alcune scene chiave. Chiaro è riferimento alle origini di Mahmood, nato da madre sarda e padre egiziano. Quello di Torino è infatti il più antico museo del pianeta dedicato alla civiltà egizia, nonché il secondo al mondo, dopo quello del Cairo, per quantità e importanza dei reperti che vi sono conservati.

Il Museo Egizio di Torino

“Sono davvero lieto che un luogo dedicato a una cultura millenaria, qual è il Museo Egizio, possa rappresentare una fonte d’ispirazione per le forme espressive contemporanee, divenendo uno spazio capace di stimolare la creatività di giovani artisti. L’accostamento fra la nostra collezione e la musica di Mahmood esprime appieno il senso di universalità che caratterizza i vari linguaggi della cultura, portatori di messaggi in grado di raggiungere e arricchire chiunque” racconta Christian Greco, egittologo e direttore del Museo Egizio.

Dorado, il video

 

© Riproduzione Riservata
Commenti