Sei qui: Home » Intrattenimento » Leonardo, anticipazioni sulla puntata di stasera in attesa della seconda stagione
Leonardo

Leonardo, anticipazioni sulla puntata di stasera in attesa della seconda stagione

Stasera andrà in onda su Rai 1 una nuova puntata della serie “Leonardo”, mentre è stata già confermata la seconda stagione.

Leonardo: dopo il grande boom di ascolti, arrivato quasi a 7 milioni di telespettatori, stasera andrà in onda il terzo appuntamento con la serie evento di Rai1,  prodotta da Lux Vide con Rai Fiction,  con Aidan Turner, Matilda De Angelis, Freddie Highmore.

Gli episodi dell’ultima puntata di Leonardo

Stasera nel primo episodio, in seguito alla morte della moglie di Ludovico, Leonardo riceve una nuova commissione importante ma fatica a gestire il suo tormento interiore. Così, seguendo alcuni consigli di Padre Luca Pacioli, Leonardo chiede aiuto ai suoi amici più cari e porta avanti il lavoro, a dispetto delle crescenti tensioni in città.

Nel secondo episodio, invece, tornato a Firenze dopo gli anni a Milano, a Leonardo vengono offerte nuove opportunità ma non ha la motivazione giusta per accoglierle, finché non gli viene richiesto di dipingere il ritratto di Lisa Gherardini che diventerà la Gioconda. Dopo il fallimento del suo tentativo di ricucire i rapporti con Caterina, Leonardo accetta un’offerta per conto della città e va a Imola, dove ottiene l’ammirazione di un committente entusiasta, Cesare Borgia. Messo in guardia da Niccolò Machiavelli sul fatto che proprio il suo valore potrebbe metterlo in pericolo, Leonardo capisce che non tutto è come sembra e chiede aiuto.  L’aiuto arriverà sorprendentemente da una persona.

Confermata da seconda stagione

Ebbene sì, i fan della serie tv “Leonardo” possono gioire per la seconda stagione. È stato confermato il  30 marzo, in diretta a RTL 102.5, RTL 102.5 NEWS, Radiofreccia e Radio Zeta da Luca Bernabei, amministratore delegato della Lux Vide.

Ecco le sue parole:

Le prime due puntate hanno avuto un boom di ascolti e siamo super felici e non era scontato con una cosa che parlava di arte e cultura ed è la dimostrazione che si può raccontare belle storie importanti anche per il grande pubblico, se gli offri belle cose, il pubblico le guarda. […] Non abbiamo inventato più di tanto, abbiamo creato la storia dell’omicidio che però serve perché attraverso questa accusa mossa a Leonardo si esplora la sua mente e la sua anima, è un espediente narrativo. La fiction racconta gli spazi bianchi e riempie gli spazi neri. La storia c’è tutta, in ogni puntata racconteremo un suo capolavoro, e anche degli aspetti della sua vita, come l’essere stato abbandonato dal padre. […] Ci sarà una seconda stagione, che racconta di un Leonardo segreto a Roma.

© Riproduzione Riservata
Commenti
Precedente

Burnout Genitoriale, cos’è e come si combatte o previene

A Piacenza la mostra per La Madonna Sistina di Raffaello

Successivo