Sei qui: Home » Intrattenimento » L’amica geniale 3, le anticipazioni dei primi due episodi
l'amica geniale

L’amica geniale 3, le anticipazioni dei primi due episodi

Stasera 6 febbraio su Rai1 inizia la terza stagione de "L'amica geniale", tratta dal terzo volume della quadrilogia di Elena Ferrante "Storia di chi fugge e di chi resta". Ecco la trama dei primi due episodi

Stasera 6 febbraio su Rai1 inizia la terza stagione de “L’amica geniale“. “Storia di chi fugge e di chi resta” è una serie HBO-Rai Fiction tratta dall’omonimo best seller, terzo libro della quadrilogia di Elena Ferrante edito da Edizioni E/O. La serie diretta da Daniele Luchetti andrà in onda in quattro prime serate a partire da oggi.

 

L’amica geniale 3, le anticipazioni

Scopriamo di seguito la trama dei primi due episodi della nuova stagione de “L’amica geniale”.

Episodio 1 – Sconcezze

Alla presentazione milanese del suo libro, Elena incontra inaspettatamente Nino (Francesco Serpico) che la difende da un giornalista particolarmente aggressivo. La futura suocera di Elena, Adele (Daria Deflorian), resta molto colpita da Nino e lo invita a cenare con loro. Durante la cena, Elena realizza che l’infatuazione per Nino non l’ha mai abbandonata e matura seri dubbi sul fidanzato Pietro (Matteo Cecchi).

Elena Ferrante, 6 lezioni di vita imparate leggendo "L'amica geniale"

Elena Ferrante, 6 lezioni di vita imparate leggendo “L’amica geniale”

Un’epica serie che segue le vicende di due amiche partendo dalla loro adolescenza tra i luoghi della periferia napoletana. Una storia che ha catturato molti fan sia in Italia che all’estero

Episodio 2 – La febbre

Pietro è a Napoli per conoscere i futuri suoceri. Elena è molto nervosa, ma il suo promesso sposo e la famiglia Greco vanno d’accordo. La madre si lamenta e cerca di farle cambiare idea sul rito civile. Lila manda a chiamare Elena. Ora lavora in una fabbrica di salumi. L’ambiente insalubre e gli estenuanti orari di lavoro l’hanno fatta ammalare. Chiede all’amica di prometterle di prendersi cura del figlio Gennaro qualora le succedesse qualcosa.

Elena Ferrante è un uomo o una donna? Scoppia il dibattito sui social

Elena Ferrante è un uomo o una donna? Scoppia il dibattito sui social

Dopo un tweet è tornato il dibattito tra chi pensa che le opere firmate Elena Ferrante siano state scritte da una donna e chi ritiene che dietro questo pseudonimo ci sia un uomo

Storia di chi fugge e di chi resta

La storia di chi fugge, Elena, e quella di chi resta, Lila, compie un nuovo passo e accompagna i telespettatori negli anni Settanta. L’attesa terza stagione de “L’amica geniale” rivela che Elena e Lila sono diventate donne. La vita le ha costrette a crescere in fretta: Lila si è sposata a sedici anni, ha un figlio piccolo, ha lasciato il marito e l’agiatezza, lavora come operaia in condizioni durissime; Elena è andata via dal rione, ha studiato alla Normale di Pisa e ha pubblicato un romanzo di successo che le ha aperto le porte di un mondo benestante e colto. Ambedue hanno provato a forzare le barriere che le volevano chiuse in un destino di miseria, ignoranza e sottomissione. Elena Ferrante ne fa il simbolo di una nuova, durissima realtà femminile che affronta il grande mare aperto degli anni Settanta, uno scenario di speranze e incertezze, di tensioni e sfide fino ad allora impensabili. E ci racconta come, pur divise dalle scelte e dalle opportunità, Elena e Lila rimangano sempre unite da un legame fortissimo e ambivalente, a volte evidente nella dolorosa e inevitabile alternanza di esplosioni violente o di incontri che riservano loro prospettive inattese.

La terza stagione dell’Amica Geniale

Sono otto gli episodi che compongono la terza stagione de L’Amica Geniale, suddivisi in quattro prime serate e prodotti da The Apartment e Wildside, con FremantleMedia Italia e Fandango Production in collaborazione con Rai Fiction e HBO Entertainment. La regia degli episodi è di Daniele Lucchetti, mentre il precedente regista Saverio Costanzo, dopo aver diretto con successo i primi due capitoli di una delle storie più appassionanti della letteratura italiana contemporanea, compare in questa stagione in veste di sceneggiatore. Invariato il cast, con le protagoniste Lenù e Lina interpretate dalle giovani attrici Gaia Girace e Margherita Mazzucco, le quali hanno accompagnato i due personaggi nella loro crescita sia fisica sia emotiva.

Il fenomeno letterario

L’Amica Geniale è senza ombra di dubbio una delle operazioni che hanno riscontrato maggior successo tra quelle realizzate dalla Rai negli ultimi anni. Forte della collaborazione con HBO, la serie si è avvalsa dell’enorme risonanza internazionale dei romanzi di Elena Ferrante ed ha dato al fenomeno della narrativa che ha raccontato Napoli dagli anni Cinquanta in poi. All’estero la tetralogia è stata venduta e apprezzata con il titolo di “My Brilliant Friend”, rappresentando uno dei fenomeni letterari più impattanti degli ultimi anni.

© Riproduzione Riservata