Sei qui: Home » Intrattenimento » “Il socio”, il film tratto dal romanzo di John Grisham
Il film

“Il socio”, il film tratto dal romanzo di John Grisham

“Il socio” è un film del 1993 di Sydney Pollack tratto dall’omonimo romanzo di John Grisham

Questa sera alle 21:15 su La 7 andrà in onda il film “Il socio” diretto da Sydney Pollack e tratto dall’omonimo romanzo dell’autore statunitense John Grisham. Una pellicola del 1993 che racconta le vicende di un giovane laureato in Legge dal brillante futuro. Il film ha inoltre ricevuto due candidature ai Premi Oscar.

 

“Il socio”, la trama

Mitchell McDeere è un brillante neolaureato in giurisprudenza all’università di Harvard. Dopo diverse offerte, accetta di lavorare da Bendini, Lambert & Locke, uno studio legale di Memphis. Mitch e sua moglie Abigail si trasferiscono in città. Avery Tolar, anziano socio, fa da mentore a Mitch e lo introduce alla cultura professionale dell’azienda, tra cui il compito di aiutare i clienti facoltosi a pagare meno tasse, nascondendo denaro in società di comodo ai limiti della legalità. Mitch è sedotto dai soldi e dai vantaggi offerti, ma la moglie inizia ad insospettirsi a causa dell’interferenza dello studio con le famiglie dei dipendenti e soprattutto dopo la morte di due avvocati dello studio in un sospetto incidente in barca.

Un thriller d’autore

Il film “Il socio” è assolutamente un thriller a regola d’arte, proprio come raccontato dalla penna di John Grisham, famoso in tutto il mondo per i suoi best seller pieni di azione e sospetto. La pellicola, come il romanzo, presenta la realtà di un giovane a cui vengono offerti, come primo passaggio nel mondo del lavoro, solti e successo. La più antica maniera per abbindolare una persona. Starà al protagonista capire cosa si nasconde dietro tanta ricchezza. Questo film si può anche interpretare come una sorta di metafora del passaggio definitivo e irreversibile dalla giovinezza all’età adulta. Un thriller forse troppo ingrandito rispetto al romanzo, ma comunque interessante nel messaggio che spiega anche le difficoltà di una coppia.

© Riproduzione Riservata