La programmazione televisiva

Giornata Mondiale dell’Ambiente, cosa guardare in tv

La Tv di Feltrinelli per la Giornata dell'Ambiente propone documentari e serie dedicate alle tematiche ambientali, tra cui “Giardini fantastici e dove trovarli” e “La lista di Bill – Meraviglie da salvare”
Giornata Mondiale dell'Ambiente, cosa guardare in tv

Per la Giornata Mondiale dell’Ambiente, venerdì 5 giugno laF dedica una speciale programmazione green con serie e documentari dedicati alla natura e alla sostenibilità. Protagonisti, Jean-Philippe Teyssier, Bill Weir, Chris Packam, Damon Gameau. Trattasi di reporter e documentaristi che esplorano il nostro pianeta, le sue culture e le bellezze da scoprire, amare, preservare e difendere. Esperti che mostrando anche le problematiche e le contraddizioni del nostro tempo.

La programmazione in tv

Per la Giornata dell’ambiente si comincia alle 14.40 con due episodi della terza stagione di “Giardini fantastici e dove trovarli” alla scoperta di alcuni dei giardini e dei parchi più belli del pianeta. Durante questo viaggio l’architetto Jean-Philippe Teyssier, in compagnia di paesaggisti, giardinieri e orticoltori, mette in luce l’importanza e il valore degli spazi verdi e della loro preservazione in un mondo sempre più urbanizzato. In queste puntate si dirige in Francia, nei paradisiaci Giardini Kerdalo e in quelli dell’Abbazia di Sant’Andrea.

Meraviglie da salvare

La rassegna prosegue alle 17.40 con La lista di Bill – Meraviglie da salvare”. Il giornalista televisivo Bill Weir, un giramondo dall’animo spiccatamente green, va alla scoperta di luoghi, specie animali, monumenti e ricchezze naturali che rischiano di scomparire. In questo episodio Bill arriva a Chamonix, in Francia, per mostrare gli effetti del cambiamento climatico sui ghiacciai alpini.

Documentari sull’ambiente

Alle ore 18.30 l’appuntamento è con 7,7 miliardi: come si vive sulla Terra?”. Il documentario prodotto dalla BBC e con protagonista il giornalista e naturalista Chris Packam. Nominato nel 2018 Comandante dell’Ordine dell’Impero Britannico per la sua attività a favore della conservazione della natura, Chris parte per un viaggio attraverso il mondo per indagare l’impatto che la crescita esponenziale della popolazione ha sulla Terra, i conflitti del presente e le prospettive per la società futura. Chris incontrerà esperti illustri, fra cui una delle persone che da sempre lo ha ispirato. Tra essi Sir David Attenborough, celebre divulgatore scientifico e Membro dell’Ordine dei Compagni d’Onore e dell’Ordine al Merito del Regno Unito.

Alle 19.30 chiude la programmazione dedicata all’ambiente “2040 – Salviamo il Pianeta!”. Trattasi del doc del pluripremiato regista australiano Damon Gameau che vuole dimostrare come un futuro equo, positivo e sostenibile per la Terra sarebbe possibile se semplicemente decidessimo di adottare le soluzioni e le tecnologie già disponibili oggi. Damon intraprende così un viaggio attorno al mondo incontrando esperti e innovatori in diversi settori che ogni giorno si impegnano concretamente nella lotta ai cambiamenti climatici.

Oltre a loro, il regista incontra anche quasi 100 bambini da diverse parti della Terra per capire i loro desideri e speranze e per andare oltre la propria visione del futuro. Strutturato come una “lettera visiva” alla figlia Zoë, il documentario fonde filmati nel classico stile documentaristico con effetti grafici di impatto. Ciò al fine di mostrarci, anche con tono leggero e umoristico, una visione positiva di come potrebbe essere la vita di tutti noi tra 20 anni.

© Riproduzione Riservata
Commenti