Il film "Il Cardellino"

Il Cardellino, quale opera d’arte salveresti dalla distruzione?

È stato domandato agli attori del film "Il Cardellino" quale opera d'arte salverebbero dalla distruzione. Secondo voi cosa hanno risposto?
Il Cardellino, quale opera d'arte salveresti dalla distruzione

Salveresti un’opera d’arte di Pablo Picasso o di Gustav Klimt, o salveresti la Gioconda? Per celebrare il lancio del film “Il Cardellino”, che uscirà nelle sale italiane il 17 ottobre, Warner Brothers Pictures e Sotheby’s hanno chiesto al cast del film quale opera d’arte loro salverebbero dalla distruzione, se ne potessero scegliere solo una. Il film, che tra i protagonisti ha  Ansel Elgort e Nicole Kidman, è un adattamento dall’omonimo romanzo vincitore del premio Pulitzer, ed è diretto da John Crowley.

La trama

La domanda è nata dalla premessa del film, in cui un giovane Theo Decker fugge dalla catastrofe del Metropolitan Museum a New York, con l’opera “Il Cardellino” di  Carel Fabritius del 17° secolo in suo possesso. Dopo la morte di sua madre, Theo cerca di preservare il dipinto nel corso del suo turbolento viaggio verso l’età adulta, venerandolo come l’unico oggetto tangibile che lo lega al passato, dimostrando in tal modo l’immenso significato che un’opera d’arte può assumere per il suo possessore.

Se potessi salvare un’opera d’arte dalla distruzione, quale sarebbe?

La domanda ha ricevuto una serie di risposte dal cast del film , così come dagli specialisti di Sotheby’s e dal mondo dell’arte. Ansel Elgort ha scelto di salvare La cappella Sistina e Sarah Paulson ha scelto Woman in Gold di Gustav Klimt, ma Luke Wilson e Nicole Kidman non hanno potuto scegliere una sola opera d’arte.  Wilson, in conclusione dichiara che sarebbe costretto a lasciare il museo in fiamme con dipinti ammucchiati nel, e Kidman risolve il quesito, decidendo di salvare un’intera collezione . Allo stesso modo Aneurin Barnard salverebbe Venezia.

Emilie Gordenker, direttrice dei Mauritshuis – dove è conservato il dipinto del Cardellino – ha scelto di salvare il lavoro del contemporaneo di Fabritius, Johannes Vermeer, la cui famosa pittura a olio View of Delft è ospitata nello stesso museo. Altrove, gli specialisti di Old Master Paintings di Sotheby hanno scelto una serie di opere che con  un  legame personale o professionale , dai dipinti che hanno “promosso” la loro carriera, a quello che hanno amato di più nel corso delle loro esistenze.

© Riproduzione Riservata