La storia di Max Perkins

Esce oggi al cinema “Genius”, film omaggio al lavoro fondamentale degli editor

Esce oggi nelle sale italiane il film biografico che racconta in maniera originale il lavoro del curatore editoriale Max Perkins, interpretato da Colin Firth
Esce oggi al cinema "Genius", film omaggio al lavoro fondamentale degli editor

MILANO – Esce oggi nelle sale italiane “Genius”, il film del regista inglese Michael Grandage basato sulla biografia “Max Perkins. Editor of Genius“. La pellicola tratta il rapporto speciale che legava lo scrittore Thomas Wolfe, interpretato da Jude Law, e Max Perkins, l’editor della casa editrice Scribner che lo pubblicò, interpretato da Colin Firth. Nel cast anche Nicole Kidman, nei panni della costumista Aline Bernstein.

TRAMA – New York, fine Anni Venti. Max Perkins è l’editor principale della casa editrice Scribner’s Son e ha già dato il proprio contributo alla scoperta di scrittori del calibro di Francis Scott Fitzgerald ed Ernest Hemingway. Il 2 gennaio 1929 ha il primo incontro con Thomas Wolfe, che gli ha presentato un manoscritto di un migliaio di pagine intitolato “O Lost”. Perkins lo ha letto tutto d’un fiato e ha la certezza di avere dinanzi a sé un Autore che merita il successo letterario. Si trova di fronte un uomo che necessita di sostegno e dal carattere non facile.

L’IMPORTANZA DELL’EDITOR – La pellicola, nonostante lasci ampio spazio alla descrizione di un Wolfe tutto genio e sregolatezza, si concentra principalmente su Max Perkins, un uomo che non si toglieva il cappello neppure a tavola e che, una volta attratto da un testo, finiva con il disinteressarsi di quanto gli accadeva intorno. Il film rende merito al ruolo dell’editor e ricorda come, da sempre, un grande romanzo non è mai frutto solo ed esclusivamente della creatività di un unico genio creativo, ma occorre che al suo fianco ce ne sia un altro, nascosto ma altrettanto necessario: il curatore editoriale. Autori come Hemingway, scrittori del calibro di Scott Fitzgerald e Wolfe hanno scritto e pubblicato bestseller anche grazie al lavoro dietro le quinte, ma fondamentale, di uomini come Perkins.

 

 

 

© Riproduzione Riservata
Commenti