Sei qui: Home » Intrattenimento » Cinema » “È nata una stella”, il remake di Bradley Cooper con Lady Gaga
Il film

“È nata una stella”, il remake di Bradley Cooper con Lady Gaga

Il remake di “È nata una stella” del 2018 è un film diretto e interpretato da Bradley Cooper insieme a Lady Gaga

Questa sera su Canale 5 andrà in onda “È nata una stella”, terzo remake del film del 1937, questa volta diretto e interpretato da Bradley Cooper insieme a Lady Gaga. La pellicola, esordio di Cooper nella regia e di Gaga nella recitazione, riadattata al giorno d’oggi e ispirata a situazioni reali, ha avuto un enorme successo.

“È nata una stella”

Jack Maine è un famoso cantante rock country che combatte una dipendenza da alcol e droghe. Dopo uno spettacolo, Jack visita un bar dove assiste all’esibizione tributo a Edith Piaf di Ally, una cameriera e cantautrice. Jack, stupito dall’esibizione, trascorre la notte a parlare con Ally, che gli rivela i suoi sforzi infruttuosi nel perseguire una carriera musicale professionale. Lui, convinto del suo talento, la invita al suo prossimo spettacolo. Ally canterà insieme a lui il brano “Shallow”. Da qui inizia l’intensa relazione tra i due cantanti. Durante il tour, Ally incontra un produttore discografico che le offre un contratto. Jack la incoraggia e le chiede di sposarlo, i suoi guai con le dipendenze però non sono finiti.

 

Amore e dolore

Questa versione del film “È nata una stella”, così vicina al pubblico e così moderna è particolarmente toccante. Una storia d’amore nata dall’amore comune per la musica che cerca di sopravvivere allo sfarzo della fama e del successo, ma soprattutto tenta di annientare il più grande degli antagonisti, la dipendenza di Jack dall’alcol e dalla droga. Una dipendenza che non sembra dargli scampo e a cui, a volte, lui non sembra voler rinunciare. Una lotta continua a dimostrarsi l’affetto, più forte dell’assuefazione di altre sostanze. Una felicità che, come un’onda, tocca cime altissime e impetuose, per poi ritornare violentemente sul fondo. Una storia il cui sfondo musicale, registrato live dagli attori e senza playback, rimarrà nel cuore di molti.

Alice Turiani

© Riproduzione Riservata