LIBRI - Tratto dall'omonimo romanzo

Dal libro al film, esce oggi al cinema Città di carta tratto dall’omonimo romanzo di John Green

Il film, diretto da Jake Schreier, è stato sceneggiato da Scott Neustadter e Michael H. Weber, già autori della sceneggiatura del film Colpa delle stelle, anch'esso tratto da un libro di Green.
Dal libro al film, esce oggi al cinema Città di carta tratto dall’omonimo romanzo di John Green

MILANO – Esce oggi nei cinema italiani “Città di carta”, l’adattamento cinematografico dell’omonimo romanzo scritto da John Green. Il film, diretto da Jake Schreier, è stato sceneggiato da Scott Neustadter e Michael H. Weber, già autori della sceneggiatura del film Colpa delle stelle, anch’esso tratto da un libro di Green.

IL FILM – Protagonisti del film sono Nat Wolff, Cara Delevingne, Justice Smith, Austin Abrams, Halston Sage e Jaz Sinclair. Il film è uscito negli Stati Uniti, distribuito dalla 20th Century Fox il 24 luglio 2015. le musiche originali del film sono di Ryan Lott, musicista americano conosciuto con lo pseudonimo Son Lux anche autore delle musiche originali del dramma La scomparsa di Eleanor Rigby.

LA TRAMA – Orlando, Florida. Quentin “Q” Jacobsen è innamorato di Margo fin da quando erano piccoli. Una notte Margo entra nella camera di Quentin passando dalla finestra e lo trascina in un’avventura indimenticabile che prevede la vendetta da parte di Margo per i suoi amici che non le avevano riferito che il suo fidanzato stava con una sua amica, Becca. La mattina dopo Margo è scomparsa. Quentin inizia a cercarla seguendo degli indizi lasciati dalla ragazza, ma più scopre sulla persona, più è incerto sui suoi sentimenti per lei.

IL LIBRO – Città di carta (Paper Towns) è un romanzo di John Green pubblicato nel 2008 e pubblicato in Italia per Rizzoli oltre nel 2009, con traduzione curata da Stefania Di Mella.

3 settembre 2015

© Riproduzione Riservata
Commenti