Sei qui: Home » Intrattenimento » “Anne Frank. La stanza”, arriva il sequel di “Anne Frank. Vite parallele”
Anne Frank

“Anne Frank. La stanza”, arriva il sequel di “Anne Frank. Vite parallele”

Le testimonianze raccolte presso il Piccolo Teatro di Milano nella “stanza della memoria” saranno trasmesse Venerdì 29 Gennaio in seconda serata su Rai Due

Un grande racconto a più voci. Un ulteriore contributo per ribadire l’importanza di ricordare e per stimolare una riflessione tra le giovani generazioni sull’orrore della Shoah. E’ questo “Anne Frank. La stanza”, filmato che raccoglie le interviste di RAI Documentari, il Piccolo Teatro e 3D Produzioni presso il Piccolo Teatro di Milano Teatro d’Europa, all’interno di un set che ha riprodotto nei minimi particolari e nelle dimensioni originali la stanza della giovane ebrea vittima del nazismo e autrice del celebre diario. Riproduzione avvenuta grazie alla collaborazione con la casa museo Anne Frank Huis di Amsterdam 

Anne Frank. La stanza

Le interviste presenti in “Anne Frank. La stanza”, utilizzate solo in minima parte per anticipare il docu-film “Anne Frank. Vite Parallele”, trasmesso sabato scorso su RAI UNO, vengono ora riproposte da RAI Documentari su RAI DUE. Il docu-film viene trasmesso in chiusura della ricca programmazione televisiva dedicata alla Giornata della Memoria. “Anne Frank. La stanza” rappresenta una versione estesa integrata con interventi e contenuti di attualità.

L’importanza di ricordare

Duilio Giammaria, Direttore RAI Documentari, ha così commentato. “Questo progetto ha la finalità di tenere alta l’attenzione sulla necessità di ricordare e di trasferire alle giovani generazioni la memoria di quello che è stato, in un momento storico in cui i testimoni diretti di quell’orrore stanno via via scomparendo”.

photocredis: Masiar Pasquali

© Riproduzione Riservata