Genitori

Come invogliare i ragazzi a leggere

Come invogliare i ragazzi a leggere

Come trasmettere ai propri figli l’amore per la lettura? Vi proponiamo alcuni semplici suggerimenti per invogliare bambini e ragazzi ad amare i libri…

MILANO – Spesso si dice che bambini e ragazzi al giorno d’oggi leggono sempre meno, sono sempre meno interessati ai libri e alla lettura rispetto alle generazioni precedenti. Eppure, leggere è un’attività molto importante per lo sviluppo della persona, sia a livello cognitivo sia a livello relazionale: leggere aiuta a comprendere meglio la realtà in cui siamo immersi, aiuta lo sviluppo dell’immaginazione e migliora la nostra capacità di esprimerci e usare il linguaggio. Per invogliare i ragazzi alla lettura è necessario che i genitori li introducano a quest’attività, per accompagnarli e indirizzarli nel prendere un’abitudine positiva. Per questo, oggi vi proponiamo alcuni semplici suggerimenti per invitare i vostri figli alla lettura ideati dal Centro Nexia, un’equipe multidisciplinare composta da psicologi, logopedisti e neuropsichiatri infantili che si occupa di difficoltà di apprendimento e di Dislessia.

Dedica tutti i giorni del tempo alla lettura

Leggi tutti i giorni insieme a loro. Prendere in mano un libro, sedersi vicini, stabilire una fascia oraria,come ad esempio dopo cena, può essere utile per sviluppare una piacevole abitudine.

 

Regola il loro tempo davanti allo schermo

Far crescere i lettori in quest’epoca digitale è difficile. Se il tempo dei vostri figli davanti allo schermo prevale su ogni altra attività, come quella di leggere o stare in famiglia e con gli amici, riduceteglielo.

 

Lasciali liberi di scegliere

Non essere troppo esigente su ciò che i bambini leggono. Escludendo libri del tutto inappropriati, lascia che leggano ciò che vogliono. La lettura deve essere un’attività divertente.

 

Assicurati che lo spazio intorno a loro sia confortevole

È bello trovare qua e là angoli in casa adatti alla lettura: sedie comode, cuscini a terra, lampade da lettura. Se prepari un ambiente confortevole prima o poi arriveranno lì con un libro.

 

Visita con loro librerie e biblioteche

È sempre divertente fare un giretto nelle librerie della città o nelle biblioteche. Trovare la sezione dedicata ai bambini e trascorrere un po’ di tempo lì con loro è anche un modo per avvicinarli alla lettura.

 

Dai loro un buon esempio

I bambini fanno quello che tu fai. Puoi offrire tutte le opportunità di lettura che vuoi ma se non ti vedono leggere con piacere neanche loro lo faranno.

Incoraggia l’amore per le storie

I bambini sono naturalmente attratti dalle storie. Si immergono nella trama e nei personaggi con la voglia di scoprire cosa succede dopo. Leggi ad alta voce ai tuoi bambini, fagli ascoltare gli audiolibri e divertiti a cambiare il finale delle storie o a inventarne altre.

Come invogliare i ragazzi a leggere ultima modifica: 2018-10-13T09:30:51+00:00 da Salvatore Galeone

© Riproduzione Riservata
Tags
Commenti