Sei qui: Home » Frasi » Le migliori citazioni e frasi sul caldo
frasi sul caldo

Le migliori citazioni e frasi sul caldo

Da Jane Austen a Gustave Flaubert, cerchiamo di esorcizzare le torride temperature con le seguenti frasi e citazioni d'autore legate al caldo.

Frasi sul caldo per “esorcizzare” le alte temperature. Attendiamo tutti con impazienza l’estate, ma poi quando arrivano le giornate di caldo torrido capita di rimpiangere, per assurdo, il fresco invernale. Secondo gli esperti, la nuova settimana sarà caratterizzata quasi interamente da sole e caldo in intensificazione. Tante persone amano le alte temperature, preludio per l’arrivo di sole, mare, divertimento tipici dell’estate. A volte però le alte temperature possono essere eccessive e creare anche situazioni di fastidio. 

Le migliori citazioni frasi sul caldo

C’è chi ricerca refrigerio all’ombra, oppure accendendo l’aria condizionata. C’è in generale chi vivrebbe sempre e solo in estate e ama spalmarsi al sole e chi, invece, odia le temperature alte tipiche del periodo estivo e vorrebbe che l’estate non cominciasse mai. Questi forti sentimenti nei confronti della calura estiva hanno fatto sì che venissero ideate frasi anche parecchio divertenti sul caldo. Noi, cerchiamo invece di esorcizzare le torride temperature estive con le seguenti citazioni d’autore e frasi sul caldo.

 

 

L’estate è quel momento in cui fa troppo caldo per fare quelle cose per cui faceva troppo freddo d’inverno.

(Mark Twain)

 

Che cosa terribile il caldo. Mi costringe a stare in un continuo stato di ineleganza.

(Jane Austen)

 

Meteo: previsti 40 gradi all’ombra… si consiglia di non stare all’ombra.

(Jord Abrams)

 

È un chiaro segno dell’estate se la sedia si alza insieme a te.

(Walter Winchell)

 

Per un vecchio, la patria è dappertutto dove fa caldo.

(Maksim Gorkij)

 

Ama il prossimo tuo. A ferragosto. Su un autobus pieno di gente. Senza aria condizionata. Prova!

(Enrico Vaime)

 

Ancora e ancora, il grido instancabile delle cicale trafigge l’aria afosa dell’estate come un ago al lavoro su uno spesso panno di cotone.

(Yukio Mishima)

 

Bisogna tenere un po’ di estate anche nel bel mezzo dell’inverno.

(Henry David Thoreau)

 

I ricordi più belli nascono sulle spiagge più calde.

(Edgar Allan Poe)

 

È una stagione crudele quella che che fa andare a letto mentre fuori c’è ancora luce.

(Bill Watterson)

 

I nostri proverbi dovrebbero essere rifatti. Sono stati scritti d’inverno e adesso è estate.

(Oscar Wilde)

 

Caldo e Luglio, due gemelli nati per far soffrire la gente.

(Ed McBain)

 

5-frasi-sullestate-tratte-celebri-libri-1201-568

5 frasi sull’estate tratte da celebri libri

Ecco una selezione di cinque frasi sull’estate e sul mare tratte da libri celebri ambientati durante la stagione estiva per ispirarti

 

Che caldo! Era così terribile l’estate che l’unica cosa che c’era da fare era togliere la mia carne e sedermi sulle mie ossa.

(Sydney Smith)

 

Faceva così caldo che abbiamo dovuto dare da mangiare dei cubetti di ghiaccio alle galline per evitare che ci deponessero uova sode.

(Tony Randall)

 

Impara la lezione dell’albero: resiste al calore del sole e regala agli altri la freschezza dell’ombra.

(Proverbio indù)

 

Estate. Un’estate è sempre eccezionale, sia essa calda o fredda, secca o umida.

(Gustave Flaubert)

© Riproduzione Riservata