Oliviero Toscani, la carriera del fotografo in mostra a Ravenna

Oliviero Toscani è noto in tutto il mondo per le sue fotografie, in particolare per Bennetton, che mettono in risalto le tematiche sociali più attuali
Oliviero Toscani, la carriera del fotografo in mostra a Ravenna
Ritratto di Oliviero Toscani ©olivierotoscani

MILANO – Immagini suggestive, provocanti e che fanno riflettere: sono le foto di Oliviero Toscani. Scopriamo insieme la prima mostra in un museo Italiano che ripercorre la carriera del famoso fotografo.

A Ravenna Oliviero Toscani

Ricordate quelle strane campagne pubblicitarie fotografiche di Benetton? Se state pensando alle fotografie di tre cuori con scritto sopra “White, Black, Yellow”, oppure una donna di colore che allatta al seno un bimbo bianco, state proprio pensando a Oliviero Toscani. IlComune di Ravenna–Assessorato alla Cultura e il MAR Museo d’Arte della città di Ravenna, presentano dal 14 aprile al 30 giugno 2019 la mostra Oliviero Toscani. Più di 50 anni di magnifici fallimenti a cura di Nicolas Ballario e con l’organizzazione di Arthemisia.

Oliviero Toscani, United Colors of Benetton
1996 ©olivierotoscani

Il racconto di una carriera

Per la prima volta in un museo italiano una mostra che ripercorre la carriera del grande fotografo: oltre 100 fotografie che mettono in scena la potenza creativa e la carriera di Oliviero Toscani attraverso le sue immagini più note. Toscani mediante la fotografia ha fatto discutere il mondo su temi come il razzismo, la pena di morte, l’AIDS e la guerra. Oliviero usa l’obbiettivo per raccontare qualcosa, una storia e al tempo stesso immortalare in un solo scatto le tematiche della nostra società; difatti le sue fotografie risultano provocanti e di immediata comprensione. Alla mostra saranno esposti anche i lavori realizzati per il mondo della moda, che Oliviero Toscani ha contribuito a cambiare radicalmente: dalle celebri fotografie di Donna Jordan fino a quelle di Monica Bellucci, oltre ai ritratti di Mick Jagger, Lou Reed, Carmelo Bene, Federico Fellini e i più grandi protagonisti della cultura dagli anni ’70 in poi.

Oliviero Toscani, Mick Jagger
1973 ©olivierotoscani

LEGGI ANCHE: Buon compleanno – 28 febbraio. Tanti auguri a Oliviero Toscani

© Riproduzione Riservata