In giro per il mondo

I 15 musei di fotografia più belli del mondo

Gli spazi dedicati al mondo della foto nelle città più belle di tutto il Pianeta. Da Londra a Tokyo passando per New York e Chicago.
15 musei di fotografia più belli del mondo

MILANO – Come riporta Skyscanner  ecco i 15 musei dedicati alla fotografia più belli a livello internazionale. Da Stoccolma a Tokyo passando per Cinisello Balsamo e San Diego i migliori posti per i fotoamatori.

 

1.FOTOGRAFISKA, STOCCOLMA

Nato nel 2010, il Fotografiska è una delle peculiarità della capitale svedese. I turisti impazziscono per il museo situato nel quartiere bohemien di Södermalm, con vista mare e sullo skyline di Stoccolma. 2.500 metri quadrati dedicati completamente alla fotografia contemporanea.

© Fotografiska, Stockholm

.

2.ICP International Center of Photography, NEW YORK

L’ICP forse non è il primo posto che viene in mente da visitare a New York eppure è lì che molti turisti appassionati d’arte si rifugiano per ammirare della bellezza in tranquillità.

 

© International Center of Photography, 2013 – NYC. Photograph by Benjamin Jarosch.

`

3.MOPA – SAN DIEGO, USA

Il Museo delle Arti Fotografiche di San Diego, vanta oltre 7.000 immagini di 850 diversi fotografi! Ogni anno vengono allestite almeno 8 grandi mostre e, inoltre, la sua biblioteca ospita una delle più ricche collezioni di libri fotografici degli Stati Uniti.

© Nicole Espina, MOPA, San Diego

.

4.FOTOMUSEUM, ROTTERDAM

Il Fotomuseum è l’unico grande museo di fotografia dei Paesi Bassi e si trova a Rotterdam, la città dal più grande porto d’Europa. In archivio (digitale) troviamo più di 100.000 immagini e una biblioteca fornitissima.

 

5.MoCP – CHICAGO, USA

Il MoCp fondato dal Columbia College nel 1976 offre una vasta gamma di retrospettive ed eventi per tutti gli appassionati di foto nella splendida cornice della “windy city” americana.

© MoCP, Museum of Contemporary Photography, Chicago

.

6.THE PHOTOGRAPHERS’ GALLERY, LONDON

Londra offre tante possibilità per lo svago e il divertimento ma i veri intenditori puntano a The Photographers’ gallery. Dal 1971 l’edificio a Soho ospita la più grande collezione fotografica di tutta l’Inghilterra. La galleria organizza con cadenza annuale il celebre Premio di Fotografia.

The Photographers’ Gallery at 16/18 Ramillies Street, Print Sales (basement floor), 2012 © Dennis Gilbert Courtesy The Photographers’ Gallery

.

7.MMPVA, MARRAKECH

Marrakesh non è solo una meta per svagarsi, o almeno i fotoamatori hanno l’occasione di visitare il Museo della Fotografia e delle Arti Visive. “Strappato alle sabbie” nel settembre del 2013 la struttura disegnata da David Chipperfield è solo il primo step perché l’obiettivo è quello di farlo diventare il Museo dedicato alla Fotografia più grande del Mondo! 

© Marrakech Museum for Photography and Visual Art

.

8.FOAM, AMSTERDAM

Amsterdam, meta prediletta da tanti non è solo un fine-settimana all’insegna del divertimento e lo dimostra la bellezza della città che passa anche dal FOAM. Dal 2001 qui si organizzano mostre e eventi ma è possibile festeggiarci anche il proprio compleanno. 

 

Anton Corbijn 01 © Christian van de Kooy – FOAM, Amsterdam

.

9.MEP Maison Européenne de la Photographie, PARIGI

Parigi dalle mille meraviglie offre sempre tante possibilità per gli amanti dell’arte e dei fotoamatori. Il Louvre, il centre Pompidou e la Maison Européenne de la Photographie che offre ai visitatori una ricca collezione tra grandi nomi e giovani talenti. 

© Maison Européenne de la Photographie, Parigi

.

10.GALLERY OF PHOTOGRAPHY, DUBLINO

La gallery of photography è la più importante pinacoteca dedicata alla Fotografia in Irlanda. Uno spazio all’interno del pittoresco quartiere di Temple Bar, nel cuore della città. L’entrata è anche gratuita.

© Gallery of Photography, Dublino

.

11.SUOMEN VALOKUVATAITEEN MUSEO, HELSINKI

Il Museo delle Arti Fotografiche di Helsinki è un gioiellino per il suo genere che conserva l’intero patrimonio fotografico finlandese. Il posto migliore per conoscere questa affascinante terra attraverso gli scatti dei suoi autori.

© Suomen Valokuvataiteen Museum – Finnish Museum of photography, Helsinki

.

12.BX Belfast Exposed, BELFAST

Belfast è il Museo di riferimento in Irlanda per la fotografia contemporanea con tanto di spazio”Reading Room” e tanti corsi di fotografia. L’entrata anche qui è gratuita.

© Belfast Exposed, Belfast

.

13.ACP – PADDINGTON, AUSTRALIA

L’Australian Centre of Photography risulta essere il miglior e più longevo archivio fotografico del Paese. I nomi più importanti della fotografia mondiale sono passati all’ACP. Per i veri amanti delle arti visive c’è anche la possibilità di le sale per una festa, l’ingresso invece è gratuito.

Image of Pat Brassington’s À Rebours at the Australian Centre for Photography. © Michael Waite & ACP, 2013

.

14.MUFOCO – CINISELLO BALSAMO, MILANO

Non mancano siti italiani. A Cinisello Balsamo (Milano) il MUFOCO ha spento le dieci candeline. Il Museo della Fotografia Contemporanea situato nella bella Villa Ghirlanda, è l’unica pinacoteca pubblica in Italia dedicata alla Fotografia. Si entra gratis.

Sala espositiva © MUFOCO, Cinisello Balsamo

.

15.MMP Metropolitan Museum of Photography, TOKYO

Anche il Giapppone ama la fotografia. Il TMMP però è l’unico museo completamente dedicato alla Fotografia.  Per farsi bastare offre un insieme di circa 22.000 immagini. Se siete a Tokyo passateci.

 

LEGGI ANCHE 10 MUSEI INTERNAZIONALI GRATUITI DA NON PERDERE

 

© Riproduzione Riservata
Commenti