This book is a camera

Arriva il libro che ti permette di scattare fotografie

Grazie al lavoro dell'artista Kelli Anderson tutti potranno realizzare ed elaborare foto da veri professionisti
Arriva il libro che ti permette di scattare fotografie

MILANO –  Esistono tanti libri specializzati sull’arte fotografica ma adesso arriva il libro che scatta fotografie!  Fotografidigitali.it segnala come grazie all’invenzione realizzata dall’artista Kelli Anderson ora sia possibile. All’apparenza può sembrare un libro pop-up, come quelli per l’infanzia ma anziché far fuoriuscire sagome di carta appare una fotocamera di cartoncino. Non solo una rappresentazione tridimensionale di un apparecchio fotografico ma una vera e propria fotocamera a tutti gli effetti.

L’INVENZIONE – Ma cos’è la creatura dell’artista? Lo rivela la stessa designer:  “Si tratta di un libro pop-up che invece di popolare le pagina con animali, mostri, oggetti in tre dimensioni fa apparire una fotocamera di cartoncino: non è solo una rappresentazione, ma è una fotocamera a foro stenopeico a tutti gli effetti”. Se vogliamo precisare si tratta infatti di una fotocamera a foro stenopeico che può essere caricata con fogli di carta fotografica o di pellicola. Un semplice meccanismo con una linguetta di carta aziona l’otturatore. Basta caricare la pellicola in un ambiente buio e la stessa regola vale per l’estrazione e lo sviluppo. Grazie a questa invenzione è più facile sviluppare foto in casa con tanto di inversione dell’immagine negativa sfruttando la fotocamera digitale di un cellulare.

“IL LIBRO” – Il libro “This book is a camera” nasce per spiegare il funzionamento base della fotografia e di metterlo in pratica direttamente. L’eccezionale testo costa 29$, ma Kelly Anderson all’interno del suo sito mette a disposizione in maniera open source il progetto, che può essere scaricato e modificato.

© Riproduzione Riservata
Commenti