Rassegna fotografica

Al via Photoshow 2015, full immersion nella fotografia

Photoshow, la più importante rassegna italiana dedicata al mondo dell’Imaging, si svolgerà a Milano dal 23 al 25 ottobre.
Al via Photoshow 2015, full immersion nella fotografia

MILANO – Un evento diffuso, un’occasione per coinvolgere intere aree della capitale lombarda in una grande festa dedicata al mondo delle immagini, con iniziative ad hoc, collaborazioni, promozioni e partnership. Dal 23 al 25 ottobre 2015, Milano diventa la città della Fotografia: Photoshow, la più importante rassegna italiana dedicata al mondo dell’Imaging promossa da AIF – Associazione Italiana Foto & Digital Imaging, giunta alla quindicesima edizione, organizza tre giorni di full immersion nel medium fotografico, con una formula rinnovata che propone in una sola manifestazione tante realtà, avviando la strada alla configurazione di un nuovo “District” della Fotografia e dell’imaging.

LA FORZA EMOZIONALE DELLE IMMAGINI – Il progetto artistico Photoshow darà vita ad apparizioni improvvise di installazioni di tante forme, misure e colori disseminate nelle strade di Milano. Il tutto nell’ottica di uscire, per la prima volta nella storia della manifestazione, dalla dimensione puramente fieristica per mettere in luce, accanto agli ultimi trend in termini di prodotti e servizi del mondo Imaging, anche la valenza culturale e la forza emozionale delle immagini, attraverso un palinsesto di eventi, presentazioni, mostre fotografiche, incontri con autori, letture portfolio, workshop e seminari destinato a coinvolgere il pubblico di appassionati e professionisti. Per tre giorni, Via Tortona e Via Savona diventeranno la galleria a cielo aperto che ospiterà originali opere destinate a catturare l’attenzione.

LEGGI ANCHE: Photofestival Milano, parte la sessione autunnale

SALONE DELL’IMAGING – Il Salone dell’Imaging, cuore della manifestazione, è collocato presso il Superstudio Più di Via Tortona 27. Una superficie di circa 6.400 metri quadri è la cornice dinamica e contemporanea del progetto Photoshow 2015, che include: la parte espositiva, con le ultime novità e soluzioni presentate dai maggiori brand nazionali e internazionali del settore. Photoshow sarà una vetrina a tutto tondo del mondo Imaging: dalla produzione dei contenuti, ai dispositivi di salvataggio e trasmissione dati, dall’editing alla post produzione, dalla stampa alla condivisione e all’archiviazione.

LEGGI ANCHE: Passione fotografica, parte la prima edizione di ShowLeica

4 AREE TEMATICHE – Un programma di iniziative per far vivere al pubblico l’esperienza Imaging sotto il filo conduttore di quattro eccellenze italiane, per le quali il nostro Paese è ammirato e apprezzato nel mondo: Fashion, Food, Design, Art & Landscape. All’interno della location, le aree fisiche dedicate a ciascuno di questi settori, che hanno un rapporto privilegiato e reciproco con Fotografia, fungono da contenitore tematico per il palinsesto di contenuti della manifestazione. AIF ha curato la realizzazione delle 4 aree dove vengono concentrati gli eventi, le mostre fotografiche a tema e le numerose attività di workshop tenuti da relatori autorevoli e offerti dalle Aziende.

LEGGI ANCHE: 6 App che gli amanti della fotografia dovrebbero avere sul proprio smartphone

SEMINARI E CONVEGNI – Un ricco palinsesto dedicato alla formazione e all’aggiornamento professionale sarà ospitato presso le sale meeting del nhow Milano di Via Tortona 35, edificio iconico dall’atmosfera artistica e cosmopolita. In programma poi oltre 60 seminari di approfondimento con interventi di relatori illustri sui temi di maggior interesse quali certificazione, diritto d’autore, proprietà intellettuale, stampa fine art, etica delle immagini e social network ma anche fotografia sportiva, fotografia subacquea, fotografia di matrimonio, storytelling per immagini e gli Instagramers. Tra i nomi più autorevoli dei relatori: Oliviero Toscani, Franco Fontana, Francesco Cito, Paolo Castiglioni, Riccardo Venturi, Erminio Annunzi, Alberto Prina, Simone Raso, Giovanni Malgarini, Sergio Caminata, Elisabetta Rosso, Alessandro Trovati, Frankie HI-NRG MC.

LEGGI ANCHE: Erminio Annunzi dell’Istituto Italiano di Fotografia, “La fotografia in Italia ha bisogno di un manifesto condiviso”

NUOVE TECNOLOGIE – Grazie al binomio con IBTS Italian Broadcast & Technologies Show, la manifestazione dedicata al broadcasting, anche il mondo del video professionale e delle nuove tecnologie digitali è presente a Photoshow. Saranno presentate anche le ultime tendenze nell’ambito della fotografia digitale e, per l’occasione, Picwant, l’agenzia di mobile photography che permette a chiunque di pubblicare le proprie foto e i propri video realizzati con lo smartphone e venderli online su picwant.com, presenterà due importanti seminari con due ospiti d’eccezione: il pluripremiato fotoreporter Riccardo Venturi e il fotografo di fama internazionale Giorgio Cosulich de Pecine. Infine, Stefano Fantoni, Amministratore Unico di Picwant, farà parte della giuria del Contest Fotografico We Are Image promosso da A.I.F. – Associazione Italiana Foto-Digital Imaging e organizzato in occasione di Photoshow, in cui si invitavano quanti interessati a esprimere la propria creatività fotografica sui temi del Food, Fashion, Design e Art & Landscape.

© Riproduzione Riservata
Commenti