Alla scoperta de “L’ultima Cena”, i dettagli mai visti con Google Arts & Culture

Grazie all'altissima tecnologia Art Camera di Google, da oggi è possibile scoprire dettagli inediti de L'ultima Cena, uno spettacolo incredibile
copia-ultima-cena

La Royal Academy of Arts di Londra è l’ultima grande istituzione artistica a collaborare con Google Arts and Culture per digitalizzare oltre 200 delle sue opere. Di queste opere, 20 sono state catturate utilizzando la tecnologia Art Camera di Google, che offre ai visitatori del sito la possibilità di vedere da vicino i dettagli di ogni opera offrendo una visuale dei particolari di alcune opere davvero incredibile. Fra queste anche una copia de “L’ultima cena” di Leonardo. 

Per vedere da vicini i dettagli, scopri il dipinto su Google Arts & Culture

L’ultima cena 

L’opera più importante presente alla Royal Academy catturata in questo modo è una copia de L’Ultima Cena di Leonardo da Vinci. Il dipinto è stato realizzato dall’artista italiano e allievo di Leonardo da Vinci Giampietrino. Si ritiene che sia stato realizzato poco dopo o contemporaneamente all’originale famoso in tutto il mondo. Anche un altro degli allievi di Leonardo, Giovanni Antonio Boltraffio, è spesso citato per aver lavorato alla copia.

 

 

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

Un post condiviso da The Pocket Gallery (@the_pocketgallery) in data:

 

I dettagli del dipinto

La differenza fondamentale tra le due opere è il materiale utilizzato. Da Vinci dipinse la sua opera a tempera e a olio su una parete, mentre la copia fu realizzata utilizzando la più tradizionale pittura a olio su tela. Questo metodo tradizionale significa che la copia è invecchiata molto meglio e presenta dettagli altrimenti persi nel tempo. Questi dettagli, ora visibili attraverso la versione digitale ad alta risoluzione hanno portato “alla luce” degli incredibili particolari dell’opera. Stiamo parlando dei piedi di Gesù e il dito alzato di Tommaso. Un altro dettaglio è una saliera rovesciata da Giuda, un riferimento al tradimento che commetterà in seguito.

 

 

© Riproduzione Riservata
Commenti