ARTE - La street art invade Roma

Tracks, quando la street art prende il tram

Tracks è un percorso ideale che congiunge la strada al museo attraverso la realizzazione di interventi artistici sulle vetture di una linea tranviaria, il 19, che dalla periferia arriva direttamente in centro, a San Pietro, in contemporanea a un’esposizione al Macro...

Un progetto condiviso, tra il Master of Art dell’Università LUISS di Roma e il Macro, il Museo d’Arte Contemporanea della capitale, per portare la street art tra i pendolari, sui tram, alle pensiline degli autobus. Non le solite tag ma un vero e proprio intervento d’arte per rendere più belli quei non-luoghi d’attesa solitamente tristi e grigi

MILANO – Tracks è un percorso ideale che congiunge la strada al museo attraverso la realizzazione di interventi artistici sulle vetture di una linea tranviaria, il 19, che dalla periferia arriva direttamente in centro, a San Pietro, in contemporanea a un’esposizione al Macro (di via Nizza), capace di rispecchiare la situazione attuale della Street Art. La mostra rimarrà visitabile fino al 10 gennaio; mentre per il 19 dicembre è prevista una giornata di studi con l’intervento di esperti del settore e degli artisti partecipanti alla rassegna, in un dialogo sulle differenti accezioni di creatività urbana e sul suo rapporto con la città e con le istituzioni pubbliche e private.

TRACKS – Come scrive Achille Bonito Oliva, nel saggio introduttivo del progetto, queste opere di street art tatuate sull’esterno dei vagoni e sulle pensiline della linea del tram N.19 e nel chiuso del museo Macro a Roma, sono il tentativo di invertire la rotta e di riallacciare i collegamenti tra le persone, impediti dalla solitudine dentro la quale vive gettato l’uomo urbano. Dal capolinea di Piazza Risorgimento a quartieri come San Lorenzo, Pigneto, Centocelle, il tram intercetta i punti nevralgici del patrimonio storico-artistico della città e nuove realtà associative e culturali. Gli artisti che partecipano a Tracks sono Corn79, Diamond, Etnik, Camilla Falsini, Fra.Biancoshock, Lucamaleonte, Millo, Mr.Fijodor, NemO’S, Ozmo, Alice Pasquini, Gio Pistone, Sbagliato, Solo, Studio Sotterraneo, Edoardo Tresoldi, V3rbo e 108.

13 dicembre 2014

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione Riservata
Commenti