Dal 2 Novembre

Torino, Artissima compie 25 anni

Artissima nel 2018 celebra il suo venticinquesimo anniversario e aprirà le porte ai suoi oltre 50.000 visitatori da venerdì 2 a domenica 4 novembre all’OVAL di Torino
Artissima2017

MILANO – Artissima nel 2018 celebra il suo venticinquesimo anniversario. Diretta per il secondo anno da Ilaria Bonacossa, inaugurerà giovedì 1 novembre, e aprirà le porte ai suoi oltre 50.000 visitatori da venerdì 2 a domenica 4 novembre all’OVAL di Torino.  Fittissimo il programma di eventi e incontri, che riportiamo nell’articolo.

Artissima: Time is on our side

Artissima è l’unica fiera in Italia che si occupa di arte contemporanea ed è un appuntamento imprescindibile per collezionisti d’arte ed esperti del settore, oltre che essere un importante trampolino di lancio per molti artisti emergenti. Il tema centrale di quest’anno è il tempo, inteso «non come statica cristallizzazione del ricordo e della celebrazione, ma proposto come flusso dinamico, in grado di imprimere il ritmo del cambiamento, preservando la sospensione temporale dell’emozione dell’opera d’arte».  Il titolo Time is on our side richiama esplicitamente il celebre singolo della cantante Cindy Lauper, ed è un omaggio agli anni ’80, e a un’idea di “continuum” temporale inteso come chiave di lettura della nostra epoca. Lo scopo di questa edizione di Artissima è stimolare il pubblico a una riflessione ampia e plurale sul tempo e sulle molteplici esperienze che legano l’arte a questa dimensione di conoscenza.

Artissima: Un anniversario importante

A dirigere l’evento per il secondo anno, Ilaria Bonacossa che commenta così la fiera: «Nel 2018 Artissima celebra un anniversario importante: i 25 anni di una fiera che ha saputo distinguersi per l’attenzione alla sperimentazione e alla ricerca di nuovi linguaggi, per la convivenza di approcci molteplici e spesso contraddittori, per la visione critica di galleristi che stanno scrivendo la futura storia dell’arte e per il coraggio di curatori pronti a scommettere sul talento e non sulla commerciabilità di un artista. Amo questa fiera perché ogni anno offre uno spaccato globale sulla contemporaneità portando gli amanti dell’arte in uno spazio/tempo inaspettato, sospeso al di fuori della quotidianità, in cui le opere sanno trasformare la nostra visione del mondo».

Il programma

VENERDÌ 2 NOVEMBRE

13.30
City Soundtrack
* Susan Philipsz (artista) in conversazione con Luca Cerizza (curatore e critico)

14.30
Editare le immagini
* Rachel Rose (artista) in conversazione con Erica Battle (curatrice associata, Contemporary Art, The John Alchin and Hal Marryatt, Philadelphia Museum of Art) e Irene Calderoni (curatrice, Fondazione Sandretto Re Rebaudengo)

15.30
Appunti di viaggio
Carolyn Christov-Bakargiev (direttrice, Castello di Rivoli Museo d’Arte Contemporanea, Torino) ripercorre la sua carriera in dialogo con Alessandra Mammì (storica dell’arte e giornalista)

16.30
Uno, nessuno, centomila. Moltiplicare l’arte, divulgare il sapere
Con Claudio Guenzani (fondatore e direttore, Studio Guenzani, Milano), Paolo Nava (stampatore d’arte), Diego Perrone (artista) e Bruno Tonini (fondatore L’Arengario, Gussago)
Modera: Giovanna Fazzuoli (Treccani Arte)

17.30
Il sapere infinito: informazione e produzione culturale tra digitale e cartaceo
Introduzione di Dario Tosetti (presidente, Tosetti Value – Il Family Office)
Con Ugo Bertone (direttore editoriale, Infinito), Federico Ferrazza (direttore, WIRED Italia), Federico Sarica (direttore, Rivista Studio), Jacopo Tondelli (direttore e co-fondatore, Gli Stati Generali)
Modera: Elena Masuelli (giornalista, La Stampa)

18.30
Quanto dura una collaborazione?
Petrit Halilaj (artista) in conversazione con Leonardo Bigazzi (curatore della mostra Shkrepëtima alla Fondazione Merz, Torino)
Modera: Mario Petriccione (responsabile Dipartimento Educazione, Fondazione Merz, Torino)

SABATO 3 NOVEMBRE

13.30
ZonArte, lo spazio e il tempo dove il pubblico incontra l’arte contemporanea: omaggio agli otto anni di collaborazione con Artissima
Ne discutono con Fortunato D’Amico (critico e curatore) e Francesco de Biase (Dirigente Settore Arti Visive, Cinema, Teatro, Musica della Città di Torino), Flavia Barbaro (responsabile Dipartimento Educazione GAM, Torino), Orietta Brombin (curatrice Attività Educative e Formative PAV, Torino), Mario Petriccione, (responsabile Dipartimento Educazione Fondazione Merz, Torino), Anna Pironti, (responsabile capo Dipartimento Educazione Castello di Rivoli Museo d’Arte Contemporanea, Rivoli), Paola Zanini, (project manager Dipartimento Educazione Castello di Rivoli Museo d’Arte Contemporanea, Rivoli)

14.30
* Hans Ulrich Obrist (curatore, critico e storico dell’arte, direttore artistico, Serpentine Galleries, London) intervista Hamish Fulton (artista)

15.30
* Il ruolo della donna nelle istituzioni d’arte Latino-Americane. Passato, Presente e Futuro
Con Fernanda Brenner (fondatrice e direttrice PIVO, São Paulo), Julieta Gonzáles (direttrice artistica, Fundación Jumex Arte Contemporáneo, Mexico City), Abaseh Mirvali (curatrice indipendente d’arte contemporanea e d’architettura, project producer)
Modera: Federico Luger (proprietario galleria, FL gallery)

16.30
Collezionismo: il passaggio da presente a futuro
Con Tommaso Tisot (Presidente del CDA, Professional Trust Company), Virginia Montani Tesei e Sabina Puggioni (avvocati, Professional Trust Company), Diego Bergamaschi (collezionista), Maurizio Morra Greco (collezionista)
Modera: Antonella Crippa (curatrice)

17.30
I miei primi 25 anni
I galleristi di Artissima raccontano le loro “prime” venticinque edizioni
Con Alfonso Artiaco, Enrico Astuni, Sergio Bertaccini di In Arco, Massimo Minini, Alberto Peola e Giorgio Persano
Modera: Rocco Moliterni (giornalista, La Stampa)

18.30
Sunday Photo La Stampa: i finalisti
La prima edizione del nuovo talent de La Stampa dedicato ai fotografi per hobby
Conduce: Marco Zatterin (vicedirettore, La Stampa)
Intervengono: Rocco Moliterni (giornalista, La Stampa) e Fabio Bucciarelli (fotografo e scrittore)

DOMENICA 4 NOVEMBRE

13.30
Appunti per una lezione
Guido Guidi (artista) in conversazione con Stefano Graziani (fotografo e artista)

14.30
25 anni di display art
Gail Cochrane (visual arts supervisor, Master in Design for Arts, Politecnico di Torino) in conversazione con Simona Malvezzi (architetto)

15.30
* The Art of Gossip
Con Cornelia Noe (fondatrice, The Art Gorgeous), Mariuccia Casadio (art consultant, Vogue Italia), Annalisa Scandroglio (managing director, Art Super)
Modera: Jacopo Miliani (artista)

16.30
Il tempo della parola
Fausta Squatriti (artista) in conversazione con Pietro Rigolo (special collections archivist, The Getty Research Institute, Los Angeles)

17.30
* Arte in Asia: modelli istituzionali, mostre temporanee e spazi no profit
Con Isa Lorenzo (Direttrice e fondatrice, Silverlens Galleries, Makati City-Metro Manila), Davide Quadrio (fondatore, Arthub, Shanghai), Marco Scotini (direttore, Visual Arts Naba, direttore artistico, FM e curatore PAV, Torino). Modera: Silvia Vannacci (sinologa, curatrice d’arte contemporanea)

18.30
Sunday Photo La Stampa: i vincitori
La prima edizione del nuovo talent de La Stampa dedicato ai fotografi per hobby
Conduce: Marco Zatterin (vicedirettore, La Stampa)
Intervengono: Rocco Moliterni (giornalista, La Stampa) e Fabio Bucciarelli (fotografo e scrittore)

19.00
2018: 25 anni di Artissima
Maurizio Molinari (direttore, La Stampa) intervista Ilaria Bonacossa (direttrice Artissima)

CALENDARIO BOOK CORNER

VENERDÌ 2 NOVEMBRE

14.00
“a due”, una storia italo-belga di incontri artistici
Presentazione del volume a due. Arte contemporanea in Italia e in Belgio
Edito da Prinp Editore
Con gli artisti Laura Viale, Davide Bertocchi, Serena Fineschi, Alessandro Scarabello e Francesco Bernardelli (autore e critico d’arte)

15.00
Eva Frapiccini. Il pensiero che non diventa Azione avvelena l’Anima
Presentazione del volume

Edito da Silvana Editoriale
Con Eva Frapiccini (artista), Laura Riva (project manager, Connecting Cultures e Isole) e Matteo Bergamini (direttore responsabile, Exibart)

16.00
Innovare l’impresa con l’arte. Il metodo della Fondazione Ermanno Casoli
Presentazione del volume
Edito da Egea
Con Marcello Smarelli (direttore artistico, Fondazione Ermanno Casoli), Chiara Paolino (ricercatrice di organizzazione aziendale, Università Cattolica del Sacro Cuore, Milano e docente di Leadership, Organization e HR, SDA Bocconi School of Management, Milano), Marinellla Senatore (artista)

17.00
Ugo La Pietra. Campo tissurato / i segni e l’urbano 1964-1972
Edizioni Archive Books e Studio d’Arte Dabbeni
Con Tiziano Dabbeni (gallerista, Studio Dabbeni, Lugano) e Marco Scotini (direttore Visual Arts Naba, Milano, direttore artistico FM, Milano e curatore PAV, Torino), Ugo La Pietra (artista)

18.00
Pari & Dispari
Presentazione del catalogo della mostra Rosanna Chiessi. Pari&Dispari.
Edito da Danilo Montanari Editore
+ Presentazione del video Emmett William’s ear. Graphic score by Dick Higgins
Con Lorenzo Balbi (direttore artistico, MAMbo, Bologna), Agnese Toniutti (piano performer)
In collaborazione con Libreria Martinching

SABATO 3 NOVEMBRE

12.30
Serie Imperiale. Flavio Favelli
Presentazione del volume a cura di Elisa del Prete e Silvia Litardi
Edito da Corraini Edizioni
Con Flavio Favelli (artista) e Elisa Del Prete (curatrice)

14.00
Francesco Lo Savio
Presentazione del volume
Con Denis Isaia (curatore, Mart, Trento e Rovereto), Silvia Lucchesi, Alberto Salvadori, Riccardo Venturi (co-curatori del catalogo), Luca Trevisani (art director del catalogo)

15.00
Gino De Dominicis, Lo Zodiaco: L’Attico, Rome April 4 – 8, 1970
Presentazione del volume
Edito da NERO con s.t. foto libreria galleria
Con Matteo Di Castro (s.t. foto libreria galleria, Roma), Giuseppe Garrera (collezionista, Business School del Sole 24 ore), Fausto Giaccone (fotografo), Luca Lo Pinto (curatore, editore)

16.00
Mademoiselle ma très chère cousine
Presentazione del volume
Edito da Colophonarte
Con Caterina Gualco, Rebecca Ballestra (Unimedimodern, Genova,) e Philip Corner (compositore, musicista, artista)

17.00
Alfredo Volpi, The Poetics of Color
Presentazione del volume
Edito da Nouveau Musée National de Monaco e Mousse Publishing
Con Alberto Salvadori (direttore OAC, Cassa di Risparmio di Firenze) e Cristiano Raimondi (curatore, responsabile dei progetti, NMNM, Monaco)

18.00
Enrico Baj. Automitobiografia
Presentazione del volume
Edito da Johan & Levi
Con Roberta Baj (moglie di Enrico Baj), Angela Sanna (docente di Storia dell’arte contemporanea, Accademia di Belle Arti di Brera)

DOMENICA 4 NOVEMBRE

14.00
Arte contemporanea in Italia. Protagonisti pubblici e privati
Presentazione del volume Vicende dell’arte in Italia dal dopoguerra agli anni duemila
Edito da Franco Angeli
Con Massimo Melotti (autore), Marina Paglieri (giornalista, La Repubblica), Francesco De Biase (dirigente Servizio Arti visive, Cinema, Teatro e Musica della Città di Torino)

15.00
* Guglielmo Castelli. Goodmorning Bambino
Presentazione del volume Duemilaquattordici / duemiladiciotto
Con João Mourão e Luìs Silva (co-direttore, Kunsthalle Lissabon, Lisbona e curatori della sezione “Disegni”), Lorenzo Balbi (direttore artistico, MAMbo – Museo d’Arte Moderna di Bologna), Guglielmo Castelli (artista)
Modera: Carolina Pozzi (co-direttirce, Francesca Antonini, Roma)

16.00
La Collana “In Collezione” della Fondazione Giulio e Anna Paolini
Presentazione della collana
Edito da Corraini Edizioni
Con Luca Cerizza (curatore e critico), Maddalena Disch (Fondazione Giulio e Anna Paolini, Torino), Laura Iamurri (storica dell’arte, Università Roma Tre) e Maria Teresa Roberto (docente di Storia dell’arte contemporanea, Accademia Albertina di Belle Arti, Torino)

17.00
La Tartaruga. Storia di una galleria
Presentazione del volume
Edito da Postmedia Books
Con Ilaria Bernardi (autrice del libro, storica dell’arte e curatrice) e Maria Teresa Roberto (docente di Storia dell’arte contemporanea, Accademia Albertina, Torino)

© Riproduzione Riservata