Riciclo artistico

Sue Beatrice, le opere d’arte create dal riciclando vecchi orologi

Quando il riciclo diventa arte. Ecco le piccole opere d'arte create da Sue Beatrice: piccoli animali fatti d'ingranaggi
Sue Beatrice, le opere d'arte create riciclando vecchi orologi

MILANO – Prendere un oggetto rotto, inutilizzabile, e trasformarlo in opera d’arte. È questa l’originale idea di Sue Beatrice, artista newyorkese specializzata nel realizzare sculture di animali riciclando ingranaggi di vecchi orologi.

ALL NATURAL ARTS – Leoni, topolini, api, conigli, ma anche fate, draghi e altre creature mitologiche: sono questi i protagonisti delle piccole opere della newyorkese. Curate in ogni minimo dettagli le opere di Sue, “grandi” quanto un dito o (al massimo) il palmo di una mano, fanno del riciclo una vera e propria arte “naturale” e unica. Ogni opera è, infatti, un pezzo unico, irripetibile.

L’ARTE DEL RICICLO – Oltre alla loro valenza artistica, le miniature della serie “All Natural Arts”, hanno anche una valenza ecologica: riutilizzo, riciclo e attenzione all’ambiente sono fondamentali nell’arte di Sue. Perché, a volte, il riciclo diviene arte.

Untitled design (6) (1)

 

 

Photo Credits: All Natural Arts

© Riproduzione Riservata
Commenti