The Starry Night

Quando la cultura pop incontra l’arte di Vincent Van Gogh

L'artista americana Aja Trier ha preso alcuni personaggi cult della cultura pop contemporanea e li ha inseriti all'interno della celebre opera del pittore fiammingo
Quando la cultura pop incontra l'arte di Vincent Van Gogh

MILANO – Cosa succede quando la cultura pop e “mainstream” incontra l’arte classica di Vincent Van Gogh e la sua “Notte stellata”? Una risposta prova a darcela Aja Trier, artista americana che ha preso alcuni personaggi cult della cultura pop contemporanea e li ha inseriti all’interno della celebre opera del pittore fiammingo, dando il via alla collezione The Starry Night.

Un post condiviso da Aja Trier (@sagittariusgallery) in data:

Dai Peanuts ai Pokemon, l’artista americana ha ritratto celebri personaggi ed icone di fantasia conosciuti in tuto il mondo e li ha inseriti all’interno di uno sfondo che riproduce le suggestioni e le atmosfere da sogno della “Notte stellata” di Vincent Van Gogh.

Un post condiviso da Aja Trier (@sagittariusgallery) in data:

Il progetto “The Starry Night” è nato del tutto casualmente, anzi per sbaglio. Un sito aveva infatti pubblicato un’opera dell’artista americana, raffigurante la Tour Eiffel ma scambiandola per un quadro di Van Gogh.

Un post condiviso da Aja Trier (@sagittariusgallery) in data:

Così nasce l’idea del progetto, che vive sulla sua pagina Instagram. e vede le stampe delle sue opere acquistabili su Etsy.

Un post condiviso da Aja Trier (@sagittariusgallery) in data:

LEGGI ANCHE: Arredare con arte, ecco le lenzuola ispirate a Van Gogh e Klimt

Un post condiviso da Aja Trier (@sagittariusgallery) in data:

© Riproduzione Riservata
Commenti