speciale estate

Milano, il giovedì sera a Brera: ingresso dopo le 18 a due euro

Ogni giovedì sera, dal 30 giugno al 29 settembre, la struttura sarà aperta fino alle 22.15 e il biglietto avrà un costo ridotto
la Pinacoteca di Brera

MILANO – La Pinacoteca di Brera ha deciso di fare un regalo agli amanti dell’arte. Ogni giovedì sera, dal 30 giugno al 29 settembre, la struttura sarà aperta fino alle 22.15 e il biglietto avrà  un costo ridotto, 2 euro a partire dalle 18.00 fino alla chiusura della biglietteria alle 21.40.

LA PINACOTECA DI BRERA – Un’occasione speciale non solo per ammirare nelle sere d’estate gli straordinari capolavori di uno dei musei più belli d’Italia, ma anche per scoprire il nuovo ri-allestimento delle  sue sale. All’interno della Pinacoteca di Brera di Milano è possibile ammirare capolavori straordinari della storia dell’arte, dalla preistoria all’arte contemporanea, con capolavori di artisti del XX secolo. Da annoverare “Il bacio” di Hayez, “Fiumana” Giuseppe Pellizza da Volpedo, “Rissa in galleria” Umberto Boccioni, “Ritratto di giovane donna” di Amedeo Modigliani, “Testa di toro” di Pablo Picasso.

IL DIALOGO – Da non perdere, fino al 25 settembre, il secondo dialogo “Attorno a Mantegna”: “Il Cristo morto” di Andrea Mantegna, icona universale del Rinascimento in dialogo con “Il Cristo morto con gli strumenti della passione”, di Annibale Carracci, proveniente dalla Staatsgalerie di Stoccarda e il dipinto “Compianto sul Cristo morto”, sempre raffigurante la stessa tematica, realizzato da Orazio Borgianni nel 1615 e proveniente dalla Galleria Spada di Roma.

.
Orario: 18:00 > 22.15 (chiusura biglietteria 21.40)
Dove: Pinacoteca di Brera
Ingresso: 2,00 euro

© Riproduzione Riservata