ARTE - Le sculture di James Doran Webb

L’arte ecosostenibile di James Doran Webb, sculture naturali che lasciano senza fiato

James Doran Webb non è uno scultore qualsiasi, e nemmeno i suoi lavori lo sono. La sua arte nasce dalla scelta di uno stile di vita e da tanta fantasia. Creare con la natura e per la natura è la filosofia alla base delle sue opere. Modellando e incastrando in modo...

Promuovere la coscienza ambientale creando sculture che trasmettono libertà e potenza. I dragoni e i cavalli di James Doran Webb realizzati con residui di legno provenienti dal mare e sostenuti da acciaio riciclato colpiscono nel segno e per la loro bellezza e perfezione incantano davvero tutti.

MILANO- James Doran Webb non è uno scultore qualsiasi, e nemmeno i suoi lavori lo sono. La sua arte nasce dalla scelta di uno stile di vita e da tanta fantasia. Creare con la natura e per la natura è la filosofia alla base delle sue opere. Modellando e incastrando in modo perfetto pezzi di legno riciclati, ha dato vita a maestosi cavalli imbizzarriti che galoppano in acqua o sul bagnasciuga e a dragoni alati dall’aspetto minaccioso che appaiono pronti a spiccare il volo. Sculture di legno che sembrano prendere vita per le dimensioni reali in cui vengono realizzate e per la fedeltà anatomica e delle posture. Le emozioni che ne scaturiscono sono incredibili. 

 

EMOZIONI NEL LEGNO – Il senso di libertà e di natura selvaggia che siamo soliti associare ai cavalli è stato perfettamente catturato ed espresso nelle sculture mozzafiato di James Doran-Webb. Le meravigliose opere sono state assemblate interamente con pezzi di legno trasportati a riva dall’acqua. Le forme apparentemente fluide del legno modellato dall’acqua si prestano perfettamente alle caratteristiche dei cavalli al galoppo. “I pezzi di legno che raggiungono la riva sono davvero duttili ed è molto pratico legarli tra loro” ha detto l’artista a Bored Panda.

 
I TEMPI E LE DIFFICOLTA’ TECNICHE – Lavorare con questi pezzi di legno e fare in modo che ognuno si integri perfettamente nella scultura generale non è un compito facile. Ho collaborato con un team di artigiani – ha detto Doran – e abbiamo impiegato dalle 1000 alle 3000 ore per creare una scultura a grandezza naturale; il tempo varia a seconda della complessità, della posizione e dell’anatomia.
I sorprendenti cavalli trasmettono grande potenza ed emozioni “Mi auguro che la gente guardando i tre purosangue al galoppo possano inconsciamente pensare alla libertà , all’ energia, agli spazi aperti e desiderare di passare una giornata estiva in un parco” ha detto Doran – Webb .

 

UNA SCELTA DI VITA ECOSOSTENIBILE – A tal proposito, ha anche detto che l’arte ha lo scopo di promuovere la coscienza ambientale: ‘Se potessi rendere le persone un po’ più rispettose della natura e consapevoli dell’impatto che la natura ha sulla loro vita, sarei felice. Io sono un convinto sostenitore della necessità di praticare una vita sostenibile, affinché alle generazioni future si possa dare una migliore possibilità di sopravvivenza ‘.

 

I DRAGONI ‘WYVERN’ – Ultimamente James ha ampliato il suo lavoro scolpendo, oltre ai maestosi cavalli, terribili dragoni di legno che sembrano pronti a terrorizzare le genti dei villaggi nelle campagne circostanti. Doran Webb ha creato due epiche sculture di dragoni. La prima, realizzata da un albero morto, l’ha chiamata “The Wyvern in the Baobab” (il Wyvern è un tipo di dragone con due ali e due zampe) . L’altro “Wyvern’s Folly”, è arroccato su un gazebo fatto da bottiglie d’acqua di plastica riciclate e da acciaio riciclato. Doran Webb lavora nelle Filippine, creando incredibili , potenti sculture di creature come questi draghi utilizzando pezzi di legno riciclati e acciaio per fare in modo che le sculture possano sostenere il loro stesso peso.

1 luglio 2015

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione Riservata
Commenti