Sei qui: Home » Arte » In Olanda la mostra olfattiva per sentire gli odori delle scene nei quadri
La mostra

In Olanda la mostra olfattiva per sentire gli odori delle scene nei quadri

“Fleeting – Scents in Colour”, la mostra che riproduce gli odori dei soggetti rappresentati nei quadri alla Pinacoteca Reale Mauritshuis

Ci troviamo in Olanda, di preciso alla Pinacoteca Reale Mauritshuis, celebre casa de “La ragazza con l’orecchino di perla” di Jan Vermeer. Qui, non appena la pinacoteca sarà riaperta al pubblico, verrà allestita una mostra olfattiva dal titolo “Fleeting – Scents in Colour”.

La mostra “Fleeting – Scents in colour”

L’intento di questa mostra è quello di ricreare gli odori presenti nei quadri. I dipinti che faranno parte dell’esposizione sono tutti del diciassettesimo secolo. Si sperimenterà un’esperienza olfattiva che riporta indietro nel tempo. Si potrà rivivere il profumo di un mazzo di fiori presenti in una natura morta, dell’ambra e degli altri unguenti provenienti dall’Asia presenti nelle case delle famiglie più nobili. Allo stesso tempo si troverà un quadro che emana l’odore dello sterco dei cavalli, o ancora quello dei canali che un tempo gli olandesi usavano come discarica.  “Fleeting – Scents in Colour” vuole essere un viaggio nella scoperta dell’arte da una nuova prospettiva. Gli odori usciranno da appositi diffusori che consentiranno ai visitatori di respirare le fragranze di un armadio colmo di bucato pulito, gli aromi di un interno domestico, e il tanfo di un canale. L’esperienza può anche essere vissuta a casa propria: la Mauritshuis venderà i fragrance box, cofanetti con i profumi della mostra, da poter annusare magari durante la visita virtuale all’esposizione. Saranno circa cinquanta le opere messe in mostra tra dipinti, disegni, stampe e gli oggetti che racconteranno la storia dei profumi.

La-Ferita-di-Palazzo-Strozzi-a-Firenze-lopera-di-JR

“La Ferita” di Palazzo Strozzi a Firenze, l’opera dell’artista JR diventa virale

Si estende per tutta la facciata di Palazzo Strozzi la ferita creata da JR per l’arte che ancora oggi non possiamo vedere.

 

La Pinacoteca Reale Mauritshuis

La Pinacoteca Reale Mauritshuis è stata un museo statale fino al 1995. Da quel momento la fondazione si prende cura sia del palazzo sia della collezione in esso contenuta. La Mauritshuis ospita i migliori dipinti olandesi dell’Età dell’oro. La collezione compatta, rinomata nel mondo, si trova in un edificio del XVII secolo nel cuore de L’Aia. Capolavori come Ragazza con l’Orecchino di Perla di Vermeer, La Lezione di Anatomia del Dottor Nicolaes Tulp di Rembrandt, Il Cardellino di Fabritius e Il Toro di Potter sono in mostra permanente nelle intime stanze del museo di questo monumento del XVII secolo.

 

© Riproduzione Riservata